Scarica

Distanza

8,87 km

Dislivello positivo

563 m

Difficoltà tecnica

Difficile

Dislivello negativo

563 m

Altitudine massima

131 m

Trailrank

61 3,7

Altitudine minima

0 m

Tipo di percorso

Anello

Coordinate

591

Caricato

31 ottobre 2021
  • Valutazione

     
  • Informazioni

     
  • Facile da seguire

     
  • Paesaggio

     

Navigazione outdoor

Esplora milioni di percorsi all'aperto sotto la guida del tuo smartphone. Anche offline!

Passa a Wikiloc Premium Passa a Premium per rimuovere gli annunci
Navigazione outdoor Navigazione outdoor
Condividi
-
-
131 m
0 m
8,87 km

Visualizzato 353 volte, scaricato 10 volte

vicino a Timpone, Campania (Italia)

Si parte dal porto di Sapri intraprendendo il "Sentiero degli Innamorati",facile e pianeggiante.Dopo aver ammirato lo "Scoglio dello Scialandro" sul quale è posta la statua della "Spigolatrice di Sapri" si prosegue fino a rintracciare un tracciolino ripido che scende alle Saline,splendida spiaggia rocciosa che sembra un paesaggio lunare.Gli scogli,lavorati dagli elementi trattengono l'acqua marina durante le mareggiate ed il sale dopo la sua evaporazione.Al termine vi è la spettacolare grotta della Colonna,che da sola quasi varrebbe l'escursione.Ritornati al sentiero principale si guadagna la "Torre di Mezzanotte".Quì termina il percorso "facile".Ci si immette adesso su uno stretto sentierino cengia che permette di superare il "Canale di Mezzanotte" che segna il confine tra Basilicata e Campania.Guadagnato il punto più elevato e aggirato il promontorio verso sud e giunti su un punto panoramico in corrispondenza di uno spuntone roccioso conviene proseguire con estrema attenzione perchè vi sono un paio di punti molto esposti con fondo scivoloso.Superato un secondo vallone si giunge su un versante ghiaioso ripido che termina presso una crestina affilata con grande esposizione verso sud.Per aggirarla bisognerebbe portarsi molto in basso.Noi invece puntiamo al ponte sulla statale in corrispondenza della "Torre dei Crivi".Il punto più comodo per uscire è a circa una cinquantina di metri a destra del ponte.La parete è di circa 25 metri con difficoltà alpinistiche di IV - su pessima roccia rotta.E' chiaro che privi di attrezzatura bisognerebbe ritornare lungo lo stesso percorso fatto all'andata.Il ritorno avviene lungo la strada asfaltata ricongiungendosi al sentiero originale all'altezza dello scoglio dello Scialandro.
Waypoint

Sentiero degli innamorati

  • Foto di Sentiero degli innamorati
  • Foto di Sentiero degli innamorati
Waypoint

Vista sullo scoglio della Scialandro con la Spigolatrice di Sapri

  • Foto di Vista sullo scoglio della Scialandro con la Spigolatrice di Sapri
  • Foto di Vista sullo scoglio della Scialandro con la Spigolatrice di Sapri
Waypoint

Saline

  • Foto di Saline
  • Foto di Saline
Waypoint

Grotta della Colonna

  • Foto di Grotta della Colonna
  • Foto di Grotta della Colonna
  • Foto di Grotta della Colonna
  • Foto di Grotta della Colonna
  • Foto di Grotta della Colonna
Waypoint

Belvedere di Mezzanotte

  • Foto di Belvedere di Mezzanotte
  • Foto di Belvedere di Mezzanotte
Waypoint

Torre di Mezzanotte

  • Foto di Torre di Mezzanotte
  • Foto di Torre di Mezzanotte
Waypoint

Inizio percorso più impegnativo

  • Foto di Inizio percorso più impegnativo
  • Foto di Inizio percorso più impegnativo
  • Foto di Inizio percorso più impegnativo
  • Foto di Inizio percorso più impegnativo
Waypoint

Canale di Mezzanotte

  • Foto di Canale di Mezzanotte
  • Foto di Canale di Mezzanotte
  • Foto di Canale di Mezzanotte
  • Foto di Canale di Mezzanotte
Waypoint

Fine sentiero inizio tratto 'pericoloso'

  • Foto di Fine sentiero inizio tratto 'pericoloso'
  • Foto di Fine sentiero inizio tratto 'pericoloso'
  • Foto di Fine sentiero inizio tratto 'pericoloso'
Waypoint

Canalone

  • Foto di Canalone
  • Foto di Canalone
Waypoint

Parete 30 m. IV- (arrampicata)

  • Foto di Parete 30 m. IV- (arrampicata)
  • Foto di Parete 30 m. IV- (arrampicata)
  • Foto di Parete 30 m. IV- (arrampicata)
Waypoint

Uscita vista Torre dei Crivi

  • Foto di Uscita vista Torre dei Crivi

5 commenti

  • Johanne Hurren 14 nov 2021

    Ho seguito questo percorso  verificato  Mostra di più

    The path is covered in landslides at the far point, much better to turn back when you reach the monument!

  • Foto di rinoStroXin

    rinoStroXin 25 ago 2022

    Ciao, complimenti per il percorso e per l'avvincente relazione (letto anche su avventurosamente).
    Volevo chiederti un paio di cose: quante parti franate bisogna superare per replicare il tuo giro? È possibile a tuo avviso arrivare alla Torre dei Crivi senza uscire sulla statale evitando il tratto di arrampicata, tenendosi magari più bassi?
    Se invece si volesse uscire nel punto da te scelto, esiste già qualche chiodo per assicurare chi sale per primo?
    Immagino di no.
    Grazie e ancora complimenti. 👏

  • Foto di pollinofantastico

    pollinofantastico 25 ago 2022

    Ciao Rino.Dopo la Torre di Mezzanotte ci sono tre,quattro punti franati ma superabili tranquillamente prestando però la dovuta attenzione perché vi è del ghiaietto scivoloso.Per l'uscita fino alla torre dei crivi è necessaria la corda,non vi sono protezioni.Dopo la torre tenendoti basso non so se ci sia un'uscita tranquilla a meno che non voglia raggiungere la frazione di Acquafredda.Qualcuno mi ha detto che esiste un tracciolino e in effetti questa possibilità è oggetto di una futura esplorazione.E' chiaro che così facendo avreste bisogno di un'auto staffetta.

  • Foto di rinoStroXin

    rinoStroXin 25 ago 2022

    Ti ringrazio, sei stato gentilissimo. A presto e buon cammino! 🙂

  • Foto di pollinofantastico

    pollinofantastico 25 ago 2022

    👍👍👍

Puoi o a questo percorso