Tempo  3 ore 23 minuti

Coordinate 653

Uploaded 1 maggio 2018

Recorded aprile 2018

-
-
433 m
180 m
0
1,5
3,0
5,98 km

Visto 750 volte, scaricato 22 volte

vicino Strigara, Emilia-Romagna (Italia)

escursione ad anello medio-facile alla scoperta della sorgente del piccolo fiume Rubicone ma grande nella storia.
Il percorso è ben segnato ma presenta difficoltà in caso di pioggia per terreno fangoso e scivoloso in alcuni ripidi passaggi.
si scende nella valle del Rubicone
si lascia la valle e si sale per la sorgente del Rubicone
deviamo a destra in un tratto non numerato che conduce alla sorgente
"hic rubico flumen oritur" Qui nasce il fiume Rubicone, che rappresentava tra il 59 e il 42 a.C. il confine tra l'Italia e la provincia della Gallia Cisalpina ed era quindi vietato ai generali attraversarlo in armi senza il permesso del Senato. Si ricorda soprattutto per il gesto di Giulio Cesare che lo attraversò il 10 Gennaio nel 49 a.C. e dove pronunciò la famosa “Alea iacta est” – “Il dado è tratto”
lasciamo il 115 B teniamo la destra per il 115 A per la costa dei meloni
il lungo crinale del passo dei Meloni, meta di escursionisti e ciclisti. Dal passo dei Meloni la vista spazia dagli Appennini alla riviera romagnola
celletta in località Serra di Bagnolo

1 comment

  • federicomignani 13-gen-2019

    Bel percorso, tempo effettivo per noi non proprio velocissimo di 2:30 ore. Bellissimi i passaggi sui calanchi e gli scorci aperti nei campi, oltre al bellissimo panorama dal passo dei meloni

You can or this trail