Tempo  8 ore 23 minuti

Coordinate 2777

Caricato 31 agosto 2013

Registrato agosto 2013

-
-
1.638 m
1.075 m
0
4,6
9,2
18,46 km

Visualizzato 4070 volte, scaricato 39 volte

vicino a Pievepelago, Emilia-Romagna (Italia)

Escursione che parte dal paese di Roccapelago e dopo aver toccato il borgo di Roncovecchio, dove si trova una fonte, percorre per un tratto la via Vandelli e si porta sulla cima dell'Alpesigola. Al ritorno, per altro sentiero, si arriva sulla cima del Sasso Tignoso, curioso ammasso di roccia vulcanica unico nella zona che si è guadagnato il verosimile appellativo di dimora delle streghe. Infine per lo stesso sentiero dell'andata si ritorna a Roccapelago. Qualche tratto risulta ripido ma senza difficoltà mentre un poco di attenzione occorre prestarla per la salita al Sasso Tignoso ma niente di preoccupante. Il tracciato corre quasi totalmente all'ombra ma non è male portare una buona scorta di acqua.
Foto

Oratorio di Roccapelago

Foto

Sasso Tignoso

Foto

Sulla via Vandelli

Foto

Sulla via Vandelli

Foto

Al bivio indicazioni CAI

Foto

Sul CAI 569

Foto

Al bivio indicazioni CAI

Foto

Sul CAI 567

Foto

A Lagaccione

Foto

Al bivio indicazioni CAI

Foto

Cresta dell'Alpesigola

Foto

Cima Alpesigola e Apuane

Foto

Indicazioni CAI vicino alla vetta

Foto

Dall'Alpesigola

Foto

Sul CAI 567

Foto

Al bivio indicazioni CAI per il 567A

Foto

Alla base del Sasso Tignoso

Foto

Sulla cima del Sasso Tignoso

Foto

La Pietra di Bismantova

Foto

Sulla cima del Sasso Tignoso

Foto

Sulla cima del Sasso Tignoso

Foto

Sasso Tignoso dal CAI 565

Foto

Al bivio indicazioni CAI

Foto

Sasso Tignoso dalla via Vandelli

Foto

Roccapelago

Commenti

    Puoi o a questo percorso