Tempo in movimento  un'ora 41 minuti

Tempo  5 ore 51 minuti

Coordinate 1289

Caricato 23 marzo 2019

Recorded marzo 2019

-
-
456 m
141 m
0
1,9
3,9
7,72 km

Visto 81 volte, scaricato 2 volte

vicino Palmadula, Sardegna (Italia)

La nostra escursione inizia lungo le vallate di una delle zone più caratteristiche della Nurra sassarese, zona conosciuta in tutto il mondo per i suoi terreni calcarei argillosi che danno prestigiosi vitigni come il cagnulari e il vermentino. Questa zona è anche ricca delle tipiche piante della macchia mediterranea, quali elicriso, cisto, asfodelo, un paradiso per le api.
L'escursione inizia percorrendo un sentierino in leggera pendenza, che ci conduce ad un piccolo stagnetto di acqua piovana ferrosa, utilizzato come abbeveratoio da un piccolo gruppo di cavalli anglo-arabo-sardi (una razza equina allevata in Sardegna da oltre un secolo, nel regio deposito stalloni di Ozieri- nota di wikipedia).
Dallo stagnetto ci portiamo in quello che in origine era un ovile, oggi convertito in una piccola stalla, Lettoreggiu.
Ripartiamo per raggiungere il secondo ovile (in sardo: cuile) Sa Croze. Questo ovile è in fase di ristrutturazione, sarà adibito ad uso abitativo o b&b. Nei pressi della struttura, sono presenti i ruderi di un vaccile e di una porcilaia.
Lasciamo Sa Croze per raggiungere il terzo ed ultimo ovile, detto Stancaridda, di cui restano le rovine, il cui nome evoca la stanchezza di una giornata lavorativa.
L'escursione termina raggiungendo la punta panoramica , ad un'altezza di 403 m, con vista a terrazza a 360 gradi su Palmadula a nord-est, e in senso antiorario punta Cristallo Capocaccia, Lago di Baratz, Aeroporto Riviera del corallo di Alghero, Golfo dell'Asinara e il sassarese.
Caricato Audiovideo 3d. Altimetria e planimetria su mappa 3D.
Escursione adatta a tutti, famiglie con figli.
Buona escursione a tutti, avventurosamente. AntoJosee.

View more external

Anglo-arabo sardo.
stagnetto di acqua piovana
stagnetto
pioppo
ovile
la piccola stalla dell'ovile Lattereggiu
Subito dopo l'ovile Lattereggiu, si trova un secondo stagnetto, anch'esso utilizzato dai cavalli come abbeveratoio, caratterizzato dalla presenza di un sottile tappeto di piccole margheritine.
margheritine sullo stagnetto
cuile Sa Croze
sa Croze
cuile Sa Croze
vaccile
ruderi di Stancaridda
Punto panoramico 402 mt.

Commenti

    You can or this trail