• Foto di Acquaformosa-Cozzo del Lepre-Pietra Spaccata
  • Foto di Acquaformosa-Cozzo del Lepre-Pietra Spaccata
  • Foto di Acquaformosa-Cozzo del Lepre-Pietra Spaccata
  • Foto di Acquaformosa-Cozzo del Lepre-Pietra Spaccata
  • Foto di Acquaformosa-Cozzo del Lepre-Pietra Spaccata
  • Foto di Acquaformosa-Cozzo del Lepre-Pietra Spaccata

Tempo in movimento  2 ore 19 minuti

Tempo  4 ore 50 minuti

Coordinate 1340

Caricato 24 marzo 2019

Recorded marzo 2019

-
-
1.497 m
1.098 m
0
1,9
3,7
7,42 km

Visto 15 volte, scaricato 1 volte

vicino Acquaformosa, Calabria (Italia)

L’escursione ha inizio subito dopo il borgo di Acquaformosa, superato il quale si prende una strada in salita sulla destra che porta ad un piccolo spiazzo posto subito dopo l’Area Faunistica.
Posteggiata l’auto, inizia l’itinerario su semplice carrareccia prima e sentiero dalle forti pendenze dopo, fino a raggiungere la cresta del Brigantello. Da qui si risale il crinale lungo un’antica mulattiera, attraversando un bosco di pini ed ontani, sino a giungere sulla cima di Cozzo del Lepre (1421 mt), da cui è possibile godere panorami incomparabili in tutte le direzioni: verso nord il Massiccio del Pollino, ad ovest Cozzo del Pellegrino, la Mula, la Muletta e la Montea (le cime più alte dei Monti dell’Orsomarso), a sud il Lago d’Esaro e ad est il Mar Ionio. La mulattiera in leggera discesa si inoltra quindi in una bella faggeta, per arrivare ai dirupi (Pietra Spaccata) che affacciano sulla valle del Torrente Grondo.
Si riparte quindi passando prima dalla Chiesa della Madonna del Monte e poi ridiscendendo dal versante nord-ovest del monte, su una facile carrareccia sterrata.
Al termine dell’escursione si visita l’Area Faunistica di Acquaformosa, centro visita con numerose voliere che ospitano uccelli rapaci in difficoltà non più idonei al rilascio in natura.
Arrivando al borgo di Acquaformosa, assolutamente da non perdere la visita della Chiesa di San Giovanni Battista e dei suoi magnifici mosaici.

Commenti

    You can or this trail