-
-
1.737 m
809 m
0
6,6
13
26,25 km

Visualizzato 23 volte, scaricato 0 volte

vicino a Abbadia San Salvatore, Toscana (Italia)

Il Monte Amiata in Toscana con i suoi 1738 metri di altezza sovrasta la Val d’Orcia e la Maremma e separa la provincia di Siena da quella di Grosseto. La montagna è ricoperta di vegetazione fino alla sua vetta. In inverno è stazione sciistica. in estate è metà di tantissimi turisti appassionati di aria fresca, che si rifugiano nei boschi per raccogliere funghi, fare trekking, passeggiate a cavallo e molto altro.
In vetta si erge una Croce di metallo alta 22 metri, voluta dal papa Leone XIII, simbolo storico e cristiano del popolo amiatino. Costruita agli inizi del 1900, distrutta nella seconda guerra mondiale, ricostruita nel ’46, la Croce attira ogni anno migliaia di turisti. La Croce non è l’unica attrazione presente in vetta. Subito ai suoi piedi trovate uno dei punti di osservazione più visitati dell’Amiata. Da li potete vedere un panorama che vi lascierà senza parole. A distanza di circa 200 metri e sempre alla stessa altitudine, si trova la Madonna degli Scout, una statua in marmo eretta sopra le rocce laviche ancora oggi molto ben visibili. Naturalmente in vetta non mancano ottimi ristoranti ed albergi pronti a fornirvi i migliori piatti tipici della zona.
Come tutte le montagne che si rispettino, alpine, appenniniche o come nel caso del Monte Amiata “antiappenniniche“, troviamo i rifugi, luoghi che in tempi meno recenti erano pensati per offrire ristoro ai viandanti che giungevano da valle. L’Amiata ha tre rifugi principali, il “terzo rifugio” ai piedi della vetta, il “secondo rifugio” detto anche rifugio Cantore, il “primo rifugio”, a circa 7km dal paese di Abbadia San Salvatore.

Commenti

    Puoi o a questo percorso