Scarica

Distanza

4,97 km

Dislivello positivo

466 m

Difficoltà tecnica

Facile

Dislivello negativo

11 m

Altitudine massima

30 m

Trailrank

17

Altitudine minima

30 m

Tipo di percorso

Solo andata

Coordinate

229

Caricato

16 agosto 2017

Registrato

agosto 2017
Lascia il primo applauso
Condividi
-
-
30 m
30 m
4,97 km

Visualizzato 580 volte, scaricato 6 volte

vicino a Plazza-Roncaccio, Trentino-Alto Adige (Italia)

6
09-AGO-2017 09:47:53
DISTANCE: 5,349 KM
TIME: 01:42:21
AVG SPEED: 3,14 KM/H
1/2

Dal Parcheggio Pre de Borz (Piede Passo delle Erbe) m. 1885 s.l.m , raggiungibile col pullman di linea, al Rifugio Monte Muro m. 2157 s.l.m per sentiero 1B, sosta breve all'installazione di Luca Chiesura 7/9 e salita al Monte Muro m. 2330 s.l.m.

L’opera di Luca Chiesura è installata nel mezzo di prati verdi di montagna: è la gigantografia di un fotogramma estratto dal film “Night Shift” (1982), stampato su materiale ecologico. Raffigura una coppia che si abbraccia in una vasca da bagno. La scelta di tale frame è legata biograficamente allo stato d'animo attuale dell'artista. La foto vuole sottolineare l'importanza dell'affetto, dell'amore e dell'amicizia. Per l'artista quest'opera rappresenta anche un teorema matematico, completo di dimostrazione (seppur basato su matematica non convenzionale): si crea così un contrasto, ma anche un rapporto di complementarietà, fra azione concettuale, strettamente razionale, e passione, eminentemente emotiva e trascendentalmente irrazionale. http://smach.it/luca-chiesuraita

"Al parcheggio “Pre de Börz” sulla strada per il Passo delle Erbe, al di sopra di Antermoia, seguiamo il segnavia nr. 1 per il Rifugio Monte Muro. La strada che porta al rifugio, situato a 2.230 m.s.l.m., è una facile strada forestale che si snoda in un meraviglioso paesaggio alpino e boschi di cirmolo. Dal rifugio proseguiamo lungo il sentiero che si snoda attraverso bellissimi prati, e raggiungiamo il Giogo Alfarei (Alfreider Joch). Da quassù la vista è meravigliosa: davanti a noi la Plose, le cime delle Odle di Eores, il Sasso de Putia, il gruppo Fanes e dalle Alpi dello Stubai fino a quelle della Valle Zillertal. Proseguiamo lungo il sentiero fino alla croce sul Monte Muro da dove possiamo ammirare il panorama sull’alpe di Luson e su quella di Rodengo."
Waypoint

Inizio - 09/08/2017 09:47

Categoria: Le mie sedute

Commenti

    Puoi o a questo percorso