Tempo  3 ore 2 minuti

Coordinate 1232

Caricato 7 dicembre 2019

Recorded dicembre 2019

-
-
700 m
352 m
0
3,1
6,1
12,22 km

Visto 22 volte, scaricato 0 volte

vicino San Pellegrinetto, Emilia-Romagna (Italia)

95% di strada asfaltata senza traffico e 5% di facile sentiero.
Oggi si parte dal borghetto di Sassomorello, sulla strada tra Prignano sulla Secchia e Serramazzoni. Scattate alcune foto e visto il belvedere dalla croce bianca, prendiamo la strada bianca che scende verso nord-ovest e con curva a sinistra giunge ad un gruppo di case. Si oltrepassano e si cerca lo stradello erboso di campagna che si dopo un piccolo guado si congiunge con la strada asfaltata che scende in circa 4km da San Pellegrinetto alla provinciale della Val Rossenna. Alla SP giriamo a dx e dopo mezzo km circa si risale a dx su via delle Sponde. Percorsi numerosi tornanti che rendono poco pendente la strada, si arriva al borgo di Casa Matteazzi e da qui si risale alla provinciale che a dx riporta a Sassomorello.
da www.comune.prignano.mo.it
Il centro del borgo è arroccato su un suggestivo sperone roccioso di granito scuro (ofiolite) da cui il toponimo. Chiamato anticamente Sassomereo, venne citato per la prima volta nel 1197, nel giuramento che il Comitato di Gombola fece al Comune di Modena. Nel XV secolo viene annesso alla Podesteria di Monfestino per quasi due secoli, e in seguito al Comune di Sassuolo fino al 1860, quando entrò a far parte del Comune di Prignano.

Un tempo esisteva a Sassomorello un castello ma di cui oggi è scomparsa ogni traccia. Dell'antica chiesa parrocchiale, che dipendeva dalla Pieve di Rocca S. Maria, rimangono poche basi in muratura inglobati dagli edifici che si trovano nel lato a strapiombo sulla roccia. Nel 1859 venne inaugurata la chiesa attuale di San Bartolomeo, edificata più a settentrione rispetto alla precedente, mentre il vecchio campanile, che faceva parte dell'antico complesso, fu modificato nel 1950. All'interno è ammirabile una tela settecentesca raffigurante il martirio di San Bartolomeo, e sono conservati pregevoli paramenti liturgici.

A sud di Sassomorello merita una visita il borgo rurale denominato La CÃ , che si sviluppa attorno ad un'ampia corte in cui centralmente si trova una torre cinquecentesca con cordolo di colombaia in arenaria e con il portale scolpito a croce. Interessante un edificio che presenta architrave arcuato poggiato su mensole, affiancato ad una residenza padronale che presenta un grosso arco a tutto sesto. Pregevoli anche le mensole sagomate che sorreggono il tetto di un vecchio fienile. L'oratorio dedicato alla Sacra Famiglia presenta sulla facciata una finestrella quadrilobata con data incisa dell'inizio del XVIII secolo. All'interno dell'oratorio è ammirabile un considerevole altare in stucco.
Waypoint

Via Chiesa Sassomorello + Vrnte

Waypoint

Via Delle Sponde + Strada

Waypoint

Via Delle Sponde + Strada 1

Waypoint

Via Delle Sponde + Strada 2

Waypoint

Via Delle Sponde

Waypoint

Via Delle Sponde 1

Waypoint

Via Valrossenna + Via Delle Sponde

Waypoint

Via Valrossenna + Via Badaglia

Waypoint

Via Badaglia + Strada

Waypoint

Via Badaglia

Waypoint

Via Badaglia 1

Waypoint

Via Badaglia + Variante Percrso

Waypoint

026

Commenti

    You can or this trail