Tempo  18 ore 50 minuti

Coordinate 949

Caricato 22 maggio 2019

Recorded maggio 2019

-
-
1.069 m
199 m
0
1,8
3,6
7,22 km

Visto 83 volte, scaricato 2 volte

vicino Nove Fontane, Lombardia (Italia)

Gita nel medio verbano, lato lombardo, altamente panoramica sul Lago Maggiore e quello di Varese. Si parcheggia nel piazzale della funivia a Laveno, in provincia di Varese e si sale a poggio Sant'Elsa con la cestovia o bidonvia, come dir si voglia. In caso di pioggia chiaramente vi conviene una cabina di quelle col tettuccio, non tutte e 80 lo hanno. Arrivati in cima, poco meno di 1000 m.s.l.m.troviamo un bar albergo ristorante che domina sui laghi sottostanti e da cui si possono ammirare alte cime, superiori i 4000 metri, tra cui anche il gruppo del Monte Rosa. Si distinguono sul lato piemontese del lago Maggiore le tre isole borromee, Bella, dei pescatori e Madre, con alle spalle i bellissimi paesi di Stresa e Baveno, oltre a Pallanza e Intra. Splendidi aperitivi e/o cene panoramiche vi attendono. Da qui si parte per raggiungere la cima del Sasso del Ferro, altrettanto panoramica, seguendo il sentiero CAI 222. Per il rientro si può anche seguire la carrareccia parallela. Ritornati alla stazione a monte della funivia si intraprende la discesa a Laveno, con sentiero 222 fino ad incontrare il sentiero 204 che arriva da Cittiglio (da sx) e porta a Casere. Da qui si continua a scendere sul 221incontrando varie frazioncine del comune di Laveno. Bel lungolago da ammirare.
Estratto da www.it.wikipedia.org
La Cestovia Laveno-Poggio Sant'Elsa, rinnovata nel 2006, conduce fino a quota 974 m s.l.m. dove si trova la terrazza panoramica di Poggio Sant'Elsa. Negli anni sessanta sorsero anche due impianti per la pratica dello sci alpino, che vennero però ben presto dismessi a causa della scarsità di neve durante tutta la stagione invernale.
La montagna è tra le più frequentate come punto di lancio dagli appassionati di parapendio e deltaplano.
Sul belvedere appena fuori la cestovia si trova infatti una pedana per il decollo dei deltaplani, mentre a circa 15 minuti di sentiero c'è uno spiazzo molto inclinato adibito a decollo per parapendio.
Laveno è uno dei maggiori scali del lago Maggiore: oltre al porto turistico, c'è un imbarcadero dal quale partono tutto l'anno traghetti con trasporto di automobili per Verbania-Intra.
Il centro del paese si trova in un'ampia insenatura naturale, di fronte a Verbania-Intra. Agli estremi nord e sud del golfo si trovano due fortini. Sul colle nord si trova il forte Garibaldino, circondato da un parco.
In direzione est, proprio sopra il paese, si trova l'imponente monte Sasso del Ferro. Per mezzo di una cestovia si arriva fino alla cima della montagna, dalla quale si gode un panorama che spazia sul lago e sulle prealpi, fino ad arrivare a Milano.
Foto notturna sul lago Maggiore dal Ristorante Funivia
E' mattino e si scende a Laveno

Commenti

    You can or this trail