Scarica

Distanza

9,93 km

Dislivello positivo

351 m

Difficoltà tecnica

Medio

Dislivello negativo

351 m

Altitudine massima

461 m

Trailrank

87 4,8

Altitudine minima

155 m

Tipo di percorso

Anello

Tempo

2 ore 54 minuti

Coordinate

1316

Caricato

16 marzo 2018

Registrato

marzo 2018
  • Valutazione

     
  • Informazioni

     
  • Facile da seguire

     
  • Paesaggio

     

Invia al tuo GPS

Scarica percorsi da Wikiloc direttamente sul tuo Garmin, Apple Watch o Suunto.

Passa a Wikiloc Premium Passa a Premium per rimuovere gli annunci
Invia al tuo GPS Invia al tuo GPS
Condividi
-
-
461 m
155 m
9,93 km

Visualizzato 3473 volte, scaricato 172 volte

vicino a Tinguatón, Canarias (España)

Oggi salita su un vulcano atipico per la sua colorazione chiara, all'interno del parco naturale dei vulcani di Lanzarote. Nei pressi del paese di Mancha Blanca con la macchina ci si dirige in direzione del Parco Nazionale di Timanfaya e dopo solo poche centinaia di metri, in prossimità di una curva della strada verso sinistra, si prende una stradina sulla destra non asfaltata, con un pannello indicativo del sentiero dei vulcani. Circa mezzo km di strada un poco dissestata e si parcheggia la macchina (ce ne stanno circa alcune decine). Si parte quindi a piedi, inizialmente su fondo lavico e poco agevole. Poi i lapilli si fanno più piccoli e non danno più fastidio sotto gli scarponi. Vari pannelli informativi su questo mare di lava, che tra il 1730 e il 1736 ha completamente cambiato la fisionomia dell'isola. Altre eruzioni nel 1824, giusto per non raffreddarsi. In prossimità della caldereta comincia l'anello e l'ascesa al maggiore cratere della Caldera Blanca. L'interno è molto verde rispetto l'ambiente circostante e vi pascolano anche degli animali. La vetta è molto panoramica, ovviamente.

Estratto da www.ciaoisolecanarie.com
Percorso di trekking vulcanico a Lanzarote
Situato nel centro dell'isola di Lanzarote, la rotta di Caldera Blanca attraversa una zona di calanchi vulcanici, abbondanti di forme di lava, frutto delle eruzioni verificatesi tra il 1730 e il 1736. I due elementi centrali, Caldereta e Caldera Blanca, derivano da due vecchi coni generati da eruzioni precedenti. Caldera Blanca è una delle cime più alte nelle catene vulcaniche al centro dell'isola.

Un sentiero accessibile a tutti
Il percorso per la rotta di Caldera Blanca inizia dalla Chiesa di Dolores, sede della patrona insulare. Si trova sul confine settentrionale che segna la fine di una delle lingue di lava del vulcano Timanfaya, dove inizia un percorso di dieci chilometri senza grande dislivello che combina sentieri, piste e strada asfaltata. Adatto a tutte le età, si raccomanda di indossare indumenti e calzature adeguate e di non dimenticare la protezione solare e le bevande indispensabili per affrontare un tour di tre ore.
Waypoint

251

Waypoint

252

  • Foto di 252
  • Foto di 252
  • Foto di 252
  • Foto di 252
Waypoint

253

Waypoint

BIVIO

  • Foto di BIVIO
Waypoint

254

  • Foto di 254
  • Foto di 254
  • Foto di 254
  • Foto di 254
  • Foto di 254
  • Foto di 254
Waypoint

255

  • Foto di 255
  • Foto di 255
  • Foto di 255
  • Foto di 255
  • Foto di 255
  • Foto di 255
Waypoint

256

  • Foto di 256
  • Foto di 256
  • Foto di 256
  • Foto di 256
  • Foto di 256
  • Foto di 256
Waypoint

VETTA

  • Foto di VETTA
  • Foto di VETTA
  • Foto di VETTA
  • Foto di VETTA
  • Foto di VETTA
  • Foto di VETTA
Waypoint

257

  • Foto di 257
  • Foto di 257
  • Foto di 257
  • Foto di 257
  • Foto di 257
  • Foto di 257
Waypoint

258

Waypoint

259

  • Foto di 259
Waypoint

PIROCLASTI

Waypoint

PANNELLO

2 commenti

  • Foto di leogas

    leogas 15 mar 2020

    Ho seguito questo percorso  Mostra di più

    Bellissimo e panoramico giro ad anello!!

  • @Acu70 27 ago 2021

    Ho seguito questo percorso  verificato  Mostra di più

    Bello e con vista gratificante

Puoi o a questo percorso