Tempo  5 ore 53 minuti

Coordinate 2607

Caricato 23 febbraio 2019

Registrato febbraio 2019

  • Valutazione

     
  • Informazioni

     
  • Facile da seguire

     
  • Paesaggio

     
-
-
1.186 m
1.017 m
0
4,8
9,6
19,19 km

Visualizzato 209 volte, scaricato 7 volte

vicino a Sambuco, Liguria (Italia)

Bellissimo itinerario molto panoramico con sentieri molto ben segnalati. Necessario un minimo di allenamento visto che il percorso è abbastanza lungo, circa 20 Km, con molti saliscendi per circa 1000 metri di ascesa. Tutto questo per nostra scelta, dal momento che il percorso è abbastanza facile, abbiamo pensato di salire tutte le cime nell’ordine seguente: Monte Rexia, Rocca Vaccaria, Bric Resonau, Monte Rama, Cima Fontanaccia e Monte Argentea. Naturalmente tutte cime facili da raggiungere.
Oggi complice questo tempo quasi primaverile con buone temperature, decido insieme ad alcuni amici di compierla, con alcuni tratti ancora innevati.
Parcheggiata l’auto lungo la stradetta che porta al Rifugio la Nuvola sul Mare, (sempre aperto) invece di seguire l'Alta Via che scende a destra, noi preferiamo salire dietro il rifugio verso il Monte Rexia. (1183 m) dove il panorama si fa molto ampio verso il mare e Genova. Il Monte è caratterizzato da un esteso dorso erboso con qualche roccetta, che si innalza sullo spartiacque principale tra le valli Cerusa, Lerone e Orba. Da qui una vista straordinaria, spazia su tutto l'arco alpino e la Pianura Padana, gli Appennini, Genova con il porto e l’aeroporto, il promontorio di Portofino, il mare e la costa del Ponente Ligure, le vette di Argentea, Rama e Beigua, le Alpi Liguri e Marittime. Dalla vetta del Reixa si prosegue in direzione Sud-Ovest scendendo al Passo Vaccaria (1115 m) dove da destra proviene l’Alta Via dei Monti Liguri. In questo punto lo spartiacque principale del sistema appenninico raggiunge la distanza minima dal mare, poco meno di cinque chilometri. Procedendo per l’Alta Via dei Monti Liguri, seguendo la dorsale erbosa, saliamo la Rocca Vaccaria (1167 m) per poi scendere al Passo Cruxéta, Crocetta, (1069 m) ai piedi del rifugio Argentea che per ora ci lasciamo alle spalle, aggirandolo a Nord per prosegure sempre sull’AVML. Continuiamo a camminare sul confine di due paesaggi differenti, sul versante padano si alternano distese prative e boschi di faggi, mentre dal lato opposto verso il mare il paesaggio si presenta roccioso e aspro. Purtroppo, una coltre di nuvole ricoprirà per quasi tutto il giorno il mare sottostante! Scendiamo al Passo Pian di Lerca dove si incrociano i sentieri a Sud per il Rifugio Padre Rino e a Nord per Vara Inferore (1034 m) e proseguiamo a salire sulla Cima del Pozzo (1104 m) e il successivo piccolo ricovero situato alle sue pendici.
Dopo una breve discesa iniziamo nuovamente a salire entrando in un fitto bosco e costeggiando il Bric Damè usciamo sul vasto pianoro, cosparso i massi che percorriamo arrivando ad una palina segnavia che indica il percorso a Nord per Vara Inferiore. Proseguendo a sinistra in direzione Sud, scendiamo tra i pini lungo un sentiero tortuoso e sconnesso che passa alla destra del Bric Resunou. Qui decidiamo di salire la cima passando da Nord camminando sulla neve e seguendo qualche raro ometto. Scavalcate alcune rocce raggiungiamo la vetta dove è presente una croce. Bella la vista sul Monte Rama. (1146 m)
Dalla cima siamo ridiscesi, quasi, per la stessa via per raggiungere il Passo Prato Ferretto, (1091 m) dove abbiamo proseguito a Sud nel sentiero per il Monte Rama. Salendo in breve alla Colletta Montebello (1097 m), da cui prende origine il contrafforte della Cima Fontanaccia e del Monte Rama; qui si incontra anche il segnavia "Rombo Rosso Vuoto" che sale da Sciarborasca. Si piega a sinistra, innalzandosi dolcemente nei pressi del filo di cresta, poi si aggira la Cima Fontanaccia sul versante Sud. Da qui si diparte una traccia che sale a sinistra tra erba e rocce affioranti, poi supera un breve salto di roccia e guida in vetta alla Cima Fontanaccia, con la croce scolpita su roccia. (1151 m) Noi lo abbiamo fatto al ritorno. Proseguendo si supera una selletta, si aggira anche la successiva cima senza nome, poi, con una breve salita tra rocce e arbusti, si guadagna la vetta del Monte Rama (1150 m), dove si trovano due croci metalliche. Il ritorno lo abbiamo compiuto seguendo lo stesso percorso dell’andata però deviando per il rifugio Argentea, dal quale con una breve camminata si raggiunte la cima del Monte Argentea, con madonnina. (1082 m) Ora per ritornare al Rifugio Argentea ci sono due possibilità: fare la cresta rocciosa (sconsigliata in caso di neve o ghiaccio) oppure seguire il sentiero dell’andata. Questo, inizia a scendere piuttosto ripido, per poi diventare piano, passando qualche decina di metri sotto alla cresta sul versante Est. Con qualche lieve sali-scendi si ritorna al Rifugio. Da qui siamo ripartiti per ritornare al Faiallo compiendo lo stesso itinerario dell’AVML fino al Passo Vaccaria (1115 m) da dove abbiamo proseguito, svoltando a sinistra per scendere in direzione a Nord.
L’ampia traccia (innevata) entra in un bel bosco di lecci e castagni, arrivati all'altezza di due case isolate nei pressi delle quali si trova una fontana, pieghiamo decisamente a destra iniziando a salire moderatamente, seguendo sempre i segnavia dell’AVML. Si arriva così di fronte al rifugio dal quale siamo partiti.
Waypoint

Anticima del Rexia

Waypoint

Bric Resonau

Waypoint

Bric Sciue Gianche

Waypoint

Casa Tassara (Palazzina)

Waypoint

Cian de Toe

Waypoint

Cima Del Pozzo

Waypoint

Cima Faiallo

Cima Faiallo 1138m
Waypoint

Cima Fontanaccia

Waypoint

Cima Giassetti

Waypoint

Cima Pian Di Lerca

Waypoint

La Nuvola Sul Mare

Waypoint

Monte Argentea

Waypoint

Monte Rama

10-NOV-13
Waypoint

Monte Reixa

Monte Reixa 1183m
Waypoint

Passo Crocetta

Waypoint

Passo Faiallo

1060 m
Waypoint

Passo Notua

Waypoint

Passo Pian Di Lerca

Waypoint

Passo Vaccaria

Waypoint

Piano Del Bric Damè

Waypoint

Prato Ferretto

Waypoint

Rifugio Argentea

Waypoint

Riparo Cima Del Pozzo

Waypoint

Rocca del Groppazzo

Waypoint

Rocca Fontanassa

Waypoint

Rocca Vaccaria

Rocca Vaccaria 1167m

1 commento

  • Foto di La Anna

    La Anna 9-mar-2020

    Ho seguito questo percorso  verificato  Vedi altro

    Bellissimo percorso.

Puoi o a questo percorso