-
-
1.271 m
830 m
0
3,2
6,4
12,79 km

Visto 1918 volte, scaricato 9 volte

vicino Montaldo di Cosola, Piemonte (Italia)

Benché le altezze raggiunte siano tutto sommato trascurabili, in realtà sono un pretesto per fare un anello che risulta molto interessante sia come itinerario che come panorama.
A Montaldo di Cosola appena dopo l'albergo ristorante Alpino, si individua il segnavia Due Triangoli Gialli che poi si ripetono sui muri delle case, e che ci devono accompagnare fino al bivio per Daglio. Si esce dal paese passando sotto una specie di archivolto, e si scende su carrareccia fino a passare sopra al ponte del Rio Tovaglia. (890 m) Appena dopo il ponte la strada inizia a salire a sinistra in direzione “Forcella” mentre un'altra strada, più piccola sulla destra con una palina, indica per Daglio. Presa questa strada in discesa, che dopo un po' comincia a salire moderatamente, la si segue nel bel tracciato attraverso il bosco misto di castagni e faggi. Si incontrano altri due deviazioni, naturalmente non segnate, dove in ogni caso si continua tenendo a sinistra la strada che sale.
Dopo un'ora circa da Montaldo si arriva, sempre su carrareccia, al primo Bivio Daglio/Cosola. (1008 m)
Proseguendo a sinistra in salita si arriva al secondo Bivio Rio Robé (1174 m) e al terzo Bivio Monte Porreio, (1276 m) la massima altezza raggiunta dall’itinerario.
Proseguendo verso Est inizia il percorso sterrato che proseguendo in cost, in moderata discesa, poco dopo rientra nel bosco di faggi fino a raggiungere la Fontana della Gallina (1235 m) e poi il Ricovero Comunità Montana. (1232 m) Attraversato lo spiazzo, sempre in direzione Est, si continua a scendere con pendenza via via più forte fino all’ultimo Bivio di Pianasso (1200 m) e successivamente, fino all’innesto con il tragitto dell’andata poco prima del ponte Rio Tovaglia.

Commenti

    You can or this trail