-
-
1.669 m
1.407 m
0
3,4
6,7
13,43 km

Visto 1200 volte, scaricato 4 volte

vicino Montaldo di Cosola, Piemonte (Italia)

Percorso abbastanza facile che passa sullo spartiacque tra la Regione Emilia e il Piemonte quindi a cavallo tra la stretta Val Borbera e la selvaggia Val Borreca. Partendo dall'albergo di Capanne di Cosola si prende a destra la strada per Bogli, dopo circa 500 metri superata una villetta, si incrocia il sentiero 101. Superato un a raggiungere la vetta del Cavalmurone. Proseguendo per costa si scende in una selletta prativa per poi risalire in maniera decisa al passo del Legnà; la vetta è situata ad un centinaio di metri a destra ed è segnata da una piccola croce. Dopo una ripida discesa si raggiunge il passo Legnà seguito da un tratto di bosco. Il sentiero riprende a salire e dopo alcuni tornanti, mantenendo la sinistra si sale verso un pascolo pianeggiante dove poi una impegnativa risalita porta fino alla vetta del Poggio Rondino, indicata con una croce in legno. Sul poggio Rondino transitava la via del sale lombarda, che partendo da Pavia risaliva la valle Staffora, saliva al monte Bogleglio e percorreva tutto il crinale tra val Boreca e val Borbera, dopo il monte Antola, scendeva a Torriglia e quindi raggiungeva Genova. Il ritorno per la stessa via fino all’inizio della salita del Legnà, al fine di rendere meno faticoso il ritorno è possibile svoltare sulla destra in corrispondenza di una strada sterrata che porta ad un pascolo e, proseguendo, fino al raggiungimento della strada asfaltata per Bogli. Svoltando a sinistra su percorso pianeggiante e successivamente in leggera salita, dopo qualche chilometro, si raggiunge Capanne di Cosola.

Commenti

    You can or this trail