-
-
2.099 m
1.556 m
0
1,8
3,6
7,21 km

Visto 95 volte, scaricato 7 volte

vicino Casamaina, Abruzzo (Italia)

25/09/2016
Bellissima e tranquilla passeggiata con Margot al Rifugio Sebastiani (2103m.slm) nel comprensorio del Velino Sirente, con partenza dal bar Alantino, nella piana di Campo Felice. Giornata stupenda con la giusta temperatura. Scavalcata la collinetta fronte bar si incontra subito la carrareccia, che si percorre fino al Rifugio Sebastiani, lasciandosi alle spalle il muro del Monte Cefalone. Dopo circa 3 km si arriva alla vecchia e abbandonata miniera di bauxite (la si può riconoscere oltre che dal cartello anche dal capano a botte arrugginito) per poi inoltrarsi per un piccolo tratto nel bosco (Valle Leona). Quindi si arriva nella stupenda valle Pizzillo, dove si possono ammirare a sinistra le Cimate di Pezza e a destra il monte Pizzillo e il Morretano. All’altezza dell’abbeveratoio, la mia traccia segue la variante verso sinistra. Proseguendo, invece, sulla carrareccia dopo circa 2.8 km, si arriva al Rifugio Sebastiani.
Se si è nel periodo giusto si può mangiare una zuppa buonissima, altrimenti in periodi invernali si può prenotare se si è almeno in 5/6 persone.
Chi volesse camminare di meno può arrivare con l’auto quasi fino alla vecchia miniera, risparmiando circa 3 km, ma attenzione alla marmitta o alla coppa dell’olio.
Lunghezza tot. Circa 7.5 km
Durata: solo andata circa 3 ore (andatura tranquilla)
Dislivello: circa 500 mt

Commenti

    You can or this trail