Coordinate 178

Caricato 25 agosto 2012

Recorded agosto 2012

-
-
2.781 m
1.945 m
0
2,0
4,1
8,2 km

Visto 2258 volte, scaricato 46 volte

vicino Alpe Gera, Lombardia (Italia)

sotto la diga di Campo Moro, in corrispondenza del Rifugio Zoia ampia possibilità di parcheggio. Ci si porta sul versante opposto, imboccando il sentiero. Si percorre nel bosco e subito rimonta sostenuto le pendici di Sasso Moro. Si immette nella val Musella tenendosi alto sopra la valle e l'alpe con lungo percorso ora dolce arriva a confluire nel centro della valle confluisce con il sentiero proveniente dal basso. Ora il percorso si fa più aspra. Siamo in vista del Rifugio Carate che però sembra non arrivare mai. Superato il rifugio con una breve salita si è subito alla bocchetta delle Forbici qui si aggira e lo spettacolo si apre e spazio sul suggestivo gruppo del Bernina. In questo luogo stazionano famiglie di stambecchi che è facile incontrare. Ci si abbassa e si contorna la bastionata ove è collocato il Marinelli. Si riconoscono le cime di Roseg, Scerscen, Bernina, Cresta Guzza e Argent. Si prosegue in vista del Rifugio fino a raggiungerlo.
Difficoltà: F (facile)
Tempo: 3,30 ore dalla diga di Campo Moro
Rifugio Marinelli Bombardieri 2813 m Grandiosa costruzione collocato in una posizione che consente una visione spettacolare sullo scerscen con il suo ghiacciaio e le cime circostanti nel gruppo del Bernina. E' il primo rifugio ad essere costruito sulle Alpi lombarde dal CAI
Bocchetta delle Forbici
Rif Carate Brianza 2636 m.

Commenti

    You can or this trail