Tempo  5 ore 56 minuti

Coordinate 1998

Caricato 27 settembre 2014

Recorded settembre 2012

  • Rating

     
  • Information

     
  • Easy to follow

     
  • Scenery

     
-
-
1.407 m
813 m
0
5,9
12
23,58 km

Visto 1351 volte, scaricato 7 volte

vicino Carpegna, Marche (Italia)

Carpegna si presta a tanti percorsi, ma questo giro del Carpegna ha un percorso spesso aldifuori dei tracciati soliti. Si parte dal Circolo Ippico e subito si va a cercare dei tratturi che ci portano fino al sentiero biancoerosso in quota. Seguendolo si arriva al Cippo, zona panoramica con camping estivo. Si riprende il sentiero segnato ma al wpt ci si butta di taglio nel bosco andando a finire nella radura sottostante e si riprende il sentiero 106 che costeggia salendo tutta la costa del Monte, arrivando ai pascoli sommitali e infine all’Eremo. Da li si risale fino alla testa del monte andando a trovare per un breve tratto il sentiero 102 che subito si lascia per scendere in un tratturo nel bosco. Al wpt si lascia anche questa traccia e si percorre una zona in frana nel bosco (fare attenzione a seguire la traccia gps che vi conduce al sentiero sottostante). Per cambiare versante del Monte e rientrare, si utilizza un sentiero poco conosciuto che gira il monte a bassa quota e ci riporta ai van.
abbeveratoio per gli animali al pascolo
appena arrivati ai prati sommitali, ci accoglie questo piccolo cimitero di montagna.
zona turistica con camping estivo e zona panoramica con tavoli da picnic. Punto panoramico sulla valle del Foglia fino al mare.
Attenzione alla nebbia!!! In autunno è facile trovare nebbia... nei prati seguire la bussola o la traccia per non sbagliare. Attenzione alle recinzioni, Chiudere i passi se trovati chiusi.
punto di appoggio per cavalli. Centro Ippico.
Eremo di Carpegna
lasciare il sentiero e seguire la traccia gps: serve per tagliare una zona franata e ci riporta al sentiero sottostante.
rifugio aperto tutto l'anno
sorgente perenne con vasca per abbeverare i cavalli
lasciare il sentiero e "buttarsi" nel bosco per 150 metri fino ad arrivare alla radura e ai campi sottostanti. se non avete voglia o non vi fidate, seguite il sentiero fino alle case e poi prendete il sentiero a dx. circa 1 km di starda.

2 commenti

  • Foto di Ass.Naz. Giacche Verdi Marche

    Ass.Naz. Giacche Verdi Marche 28-apr-2015

    Consigliamo di percorrere questo itinerario a coloro che hanno capacità equestri di campagna e esperienza con cartine e/o gps. I punti in cui si taglia nel bosco non sono difficili ma solo impegnativi e si possono comunque aggirare con i sentieri classici. Il Parco del Sasso Simone e Simoncello, mette a disposizione delle mappe con l'indicazione dei sentieri segnati esistenti.

  • Foto di LUCA ANTONIO

    LUCA ANTONIO 25-mag-2015

    I have followed this trail  View more

    Percorso vario sia come scenari (si passa dal bosco ai prati sommitali, da zone frequentate ad angoli del Carpegna sconosciuti ai più) che come difficoltà: i fuorisentiero richiedono buona conoscenza del gps e capacità tecniche equestri (per chi è abituato ai percorsi di montagna è medio, per chi è abituato al rettangolo diventa in alcuni tratti molto impegnativo). Eventualmente portarsi la carta per avere a disposizione le alternative sempre presenti per evitare i tratti più difficili. Percorribile interamente in mtb e a piedi.

You can or this trail