Difficoltà tecnica   Medio

Tempo  6 ore 38 minuti

Coordinate 2303

Uploaded 5 aprile 2017

Recorded aprile 2017

  • Rating

     
  • Information

     
  • Easy to follow

     
  • Scenery

     
-
-
760 m
394 m
0
5,9
12
23,8 km

Visto 1234 volte, scaricato 18 volte

vicino Mercatello sul Metauro, Marche (Italia)

Percorso nato dalla voglia di arrivare in un angolo remoto del Candigliano caratterizzato da una zona in piano (Pian de Sasso) circondata da scoscese colline. Due case abbandonate e un ponte di ferro erano quindi l'obbiettivo di questo percorso ed è stato raggiunto percorrendo tutte strade di terra battuta.
Siamo partiti dalla zona industriale di Mercatello dove abbiamo lasciato il van per salire subito sulla collina seguendo una traccia recuperata in wikoloc. Arrivati al wpt 1 troviamo la strada chiusa da un cancello con un pascolo con un cavallo , ma troviamo anche tracce e eindicazioni di un percorso biancorosso: il raccordo con il sentiero 84 che passa sul crinale. Siamo andati avanti (mi raccomando, richiudere sempre i cancelli dei pascoli!!!!) risalendo la valletta fino al crinale ed in breve arriviamo al sentiero 84 e all'incrocio con il sentiero che scende a Torre Metola e a Pieve dei Graticcioli. Per scendere al guado del Candigliano potremmo passare per la carraia che scende a dx del monte (https://it.wikiloc.com/wikiloc/view.do?id=8423024) ma preferiamo scendere a sx per fare una strada nuova. Non è difficile da trovare e si scende senza difficoltà fino al primo guado del Candigliano.
Mettiamo piede in Umbria risalendo una tagliata e troviamo la strada che ci permette di recuperare quota e arrivare sopra la Villa (sbagliamo strada e dobbiamo fare un taglionel bosco per andare a recuperarla sul crinale ). Con la strada bianca cambiamo monte e arriviamo sotto le gigantesche pale eoliche che caratterizzano il paesaggio. Ci fermiamo a mangiare un boccone a Ca Morucci per poi scendere verso il mitico ponte di ferro. Il sentiero ben presto scompare ma scendiamo senza troppa difficoltà seguendo tracce di animali fino ad arrivare alla casa e al passaggio del Candigliano sul ponte. Abbiamo fatto una breve esplorazione sul lato marchigiano del Candigliano per verificare che la strada dall'altra parte è stata magniata dal fiume e si passa con difficoltà solo a piedi .( la strada provinciale per Apecchio passa a 300 metri in linea d'aria). Ora dobbiamo solo tornare... e possiamo sceglier ese tornare su a Ca Morucci o provare a attraversare tutto Pian del Sasso, 700 metri di pascoli e boschi abbandonati. Optiamo per la seconda e con pazienza facciamo slalom tra alberi abbattuti e cespugli di rovi fino ad arrivare al secondo guado trovato nell'escursione del 14 marzo.
Da li il rientro su strade carrarie facili (anche se bisogna stare sempre attenti ai bivi... anche li abbiamo risbagliato...troppa sicurezza) ritorniamo sul crinale al wpt 1 e scendiamo per una comoda carraria mantenendo la dx orografica della valle della mattina arrivando in breve ai van.
Percorso di 6 ore con alcuni punti impegnativi ma in gran parte su belle e comode strade carraie e forestali. Bellissimo e selvaggio il paesaggio sul Candigliano.
  • Foto di cancello
  • Foto di cancello
  • Foto di cancello
di fianco alla casa cancello con un pascolo. Passare e richiudere il cancello
  • Foto di wpt 1
  • Foto di wpt 1
  • Foto di wpt 1
  • Foto di wpt 1
raccordo con sentiero 84
  • Foto di ponte di ferro!!
  • Foto di ponte di ferro!!
  • Foto di ponte di ferro!!
  • Foto di ponte di ferro!!
  • Foto di ponte di ferro!!
  • Foto di ponte di ferro!!
ha due spallette in muratura con delle travi in ferro con traversine in quercia. Facendo attenzione si può passare a piedi evitando così il guado. a cavallo non è paraticabile anche a causa di un tronco caduto sul sentiero. Obbiettivo cercato più volte sia a piedi che a cavallo e finalmente raggiunto. se non fosse per la vegetazione che ricopre totalmente il luogo, sarebbe un luogo fantastico.
  • Foto di rientro nella carraia
da qui, rientro facile
  • Foto di guado Candigliano
  • Foto di guado Candigliano
  • Foto di guado Candigliano
  • Foto di guado Candigliano
  • Foto di guado Candigliano
guado di andata.. da su una tagliata e sopra c'è un campo....siamo in Umbria!!
  • Foto di guado!!!!!
  • Foto di guado!!!!!
  • Foto di guado!!!!!
il sentiero prosegue dall'altra parte..

7 commenti

  • Foto di Ass.Naz. Giacche Verdi Marche

    Ass.Naz. Giacche Verdi Marche 5-apr-2017

    I have followed this trail  View more

    Percorso vario senza difficoltà equestri, ma necessita di capacita di gestione del gps per orientarsi tra le tante carraie del territorio.
    Scenari selvaggi e favolosi.

  • Foto di Artemide

    Artemide 5-apr-2017

    Bellissima la valle del Candigliano in ogni stagione.

  • Foto di raffimia

    raffimia 5-apr-2017

    Aspettiamo a versione pedonale per arrivare al pontew di ferro!

  • Foto di RuthEmbrey

    RuthEmbrey 25-apr-2017

    It's Great

  • Foto di RuthEmbrey

    RuthEmbrey 25-apr-2017

    It's Great

  • Foto di Filippototo

    Filippototo 25-apr-2017

    grazie Ruth😊

  • Foto di LUCA ANTONIO

    LUCA ANTONIO 23-set-2017

    I have followed this trail  View more

    ona bellissima e selvaggia.. ma frequentata dall'uomo con sentieri e carraie ben tenute

You can or this trail