← Parte di Running the world

 
-
-
35 m
-2 m
0
11
21
42,85 km

Visualizzato 1096 volte, scaricato 23 volte

vicino a Fort Wadsworth, New York (United States)

NY - TCS New York City Marathon 2017 - Maratona di New York - Km 42,195

Personalmente è un sogno che si realizza, quello di correre la maratona di New York.

Ciò che rende unica questa corsa è la partecipazione della gente, della città.

Nonostante la pioggia che inizia a scendere fine, ci sono così tante persone a incoraggiarti, sostenerti e incitarti lungo l'intero tracciato del percorso da rimanerne quasi storditi.

Bambini ed anziani, Policeman e volontari, negozianti e lavoratori con il caschetto, newyorkers e turisti, di tutte le etnie ed estrazione sociale, tutti partecipano con un entusiasmo e un senso di appartenenza e comunità che solo gli americani, pur con tutte le loro contraddizioni, riescono a creare in questi eventi.

Bande musicali e striscioni, cartelli e addobbi, gente che ti offre da bere, da mangiare, fazzoletti per asciugarti, mani che si protendono per darti il cinque, bandiere di tutti i paesi e tante tante voci che urlano il tuo nome e ti dicono che sei grande, che sei forte, che ce la farai, che ci sei quasi, di non mollare, che ce l'hai fatta ...

Un'esperienza da brividi che ti emoziona dal primo all'ultimo momento, dalla partenza quando risuona la voce di Frank Sinatra che canta New York New York subito dopo l'immancabile inno nazionale, fino al traguardo e oltre.

E' l'alba quando si sale sul traghetto che da Downtown ti porta verso Staten Island, e vedi il profilo della città allontanarsi passando di fronte alla statua della libertà, carichi di energia e tensione.

E' ormai pomeriggio inoltrato quando si esce da Central Park, esausti ma felici per essere riusciti nell'impresa di aver attraversato i cinque Boroughs della città, Staten Island, Brooklyn, Queens, The Bronx e Manhattan.

E dopo questo bagno di folla si torna verso l'albergo ed è ancora tanta la gente sulla metro, per le strade, sull'ascensore che guarda la tua faccia stravolta e la tua medaglia al collo e ti sorride e si congratula con te ed è così bello ricambiare il sorriso e dire a tutti Thank You.

Il percorso è tosto: le tante salite, il ponte di Verrazzano alla partenza e soprattutto quello di Queensboro dopo la metà gara si fanno sentire, ma è la collinetta al 25° miglio, a Central Park che chiede il conto.
Non è sicuramente l'occasione per fare il tempo della vita, meglio chiudere con qualche minuto in più ma godendosi l'esperienza a pieno.

________________________________________________________________________________

If I can make it there
I'm gonna make it anywhere
It's up to you, New York
New York
New York

Vedi altro external

2 commenti

  • Foto di gbal

    gbal 11-nov-2017

    Complimenti! Una corsa memorabile.

  • Foto di Will76

    Will76 13-nov-2017

    Grazie, un'esperienza incredibile.

Puoi o a questo percorso