-
-
58 m
4 m
0
11
21
42,96 km

Visto 2026 volte, scaricato 28 volte

vicino Rome, Lazio (Italia)

|
Mostra l'originale
20 edizione Maratona di Roma.

La Maratona di Roma è considerata la competizione sportiva più importante in Italia. Nella sua ultima edizione, più di 16.000 atleti provenienti da 84 paesi hanno affrontato 42.195 metri per le strade di una città con circa 3000 anni di storia.

Migliaia di corridori si preparano e si incontrano ogni anno in questa impressionante gara. Per un giorno durante il quale le vecchie strade di Roma cessano di essere il palcoscenico delle passeggiate per diventare il centro della più grande competizione italiana dell'anno. Tutta Roma è storia, per questo è conosciuta come la città eterna.

La Maratona sin dalla sua partenza offre uno scenario incomparabile: il Colosseo dell'antica Roma è stato teatro di giochi tradizionali come le corse di cavalli e i combattimenti tra gladiatori. Oggi il Colosseo è diventato un fantastico monumento, uno dei più visitati al mondo e anche il punto d'incontro della Maratona di Roma. L'arrivo si trova anche vicino al Colosseo, quindi se finire una maratona è motivo di gioia, gioia e sentimenti contrastanti, prima di uno scenario del genere lo è ancora di più.

Il circuito è un singolo anello che attraversa sia la parte vecchia di Roma che quella più recente. Non è una maratona molto veloce, dato che, anche se non ha grandi pendenze, ha piccole colline e strade acciottolate che aggiungono difficoltà al percorso. Tuttavia, il privilegio di correre tra grandi costruzioni architettoniche è qualcosa che difficilmente può essere superato in altre maratone. Ogni chilometro del percorso è un regalo per gli occhi. Mentre divorerai chilometri, puoi osservare e apprezzare gran parte della cultura romana. È giusto dire che il percorso della Maratona di Roma è un'imponente guida turistica che attraversa le sue piazze e fontane emblematiche, le sue maestose basiliche e addirittura fa una piccola incursione in Vaticano.

Iniziando il percorso, attraversi Via Ostiende e al chilometro 5 troverai la Basilica di San Paolo. Da qui l'itinerario va di pari passo con il fiume Tevere, che era l'anima di Roma, e il fatto che la città debba la propria esistenza è descritto nella leggenda di Romolo e Remo. Al chilometro 15, lasciando il fiume Tevere sulla destra, è possibile vedere l'imponente Basilica di San Pietro e la sua enorme piazza. Arrivando alla Mezza Maratona il sentiero del fiume viene recuperato fino al chilometro 35. Se fino a questo momento il tour non lascia nessuno indifferente (Pantheon, il Circo Massimo, l'Ara Pacis di Augusto, il Teatro di Marcelo, la Piramide del Cesto o le terme da Caracala), dal chilometro 35 è semplicemente muto: Piazza del Popolo, Piazza di Spagna, Fontana di Trevi e Piazza Venezia, quindi da lì tornare al Colosseo e finire.

La Maratona di Roma offre un'opportunità unica per percorrere strade piene di storia dove i diversi aspetti artistici hanno raggiunto il loro apice. Per i romani è un giorno speciale che segue con grande interesse una delle cinque maratone più importanti al mondo per il suo grande afflusso, essendo il settimo test del mondo con i migliori tempi di viaggio.

View more external

Commenti

    You can or this trail