-
-
1.798 m
763 m
0
5,9
12
23,73 km

Visto 1868 volte, scaricato 11 volte

vicino Intermesoli, Abruzzo (Italia)

segnaletica sui sentieri quasi sparita si perde più tempo a cercarla che a percorrere tutto il giro,comunque gran bel giretto e bellissimi posti in compagnia di un cane a dir poco fantastico

2 commenti

  • Foto di maxj

    maxj 29-lug-2012

    Questo incontro con il cane ha dell’incredibile,arrivato ad Intermesoli parcheggio e mentre mi cambio si avvicina un grosso cane e mi si siede vicino,penso vuole mangiare prendo una barretta e gliela offro la assapora ma niente non è di suo gusto,inizio a correre e vedo che il cane mi segue, ripenso ora farà qualche metro con me e poi mi abbandonerà ma niente è ancora dietro dopo qualche centinaio di metri mi passa a razzo e dico tra me visto che se ne va? Ed invece lo vedo sedersi davanti ad una sbarra molto guardingo,mentre mi avvicino da dietro questa sbarra arriva a tutta velocità un cane altrettanto gigante abbaiando a più non posso,(fortunatamente era legato ad una catena)il(mio)cane abbaia due volte e l’altro si azzittisce subito e si accuccia all’istante,aspetta che io passi e dopo qualche secondo mi giro e lo rivedo arrivare,sono sconcertato dall’accaduto,sapeva del pericolo,mi voleva proteggere,piano piano passano i kilometri ed è sempre dietro,non mi so dare una spiegazione,mi addentro nel bosco segnaletica sparita e scherzando mi rivolgo al cane e gli dico” ora dove andiamo?” mi guarda mi passa avanti fa qualche metro si gira, abbaia come a dirmi ma non vieni,roba da non credere era il sentiero giusto e questo l’ho provato più di qualche volta,nell’attraversare un ruscello fa prima di me, fa qualche metro si gira e vede che io ancora ero la a cercare un punto per passare, ritorna indietro si immerge totalmente dentro l’acqua gelida mi guarda come a dirmi non ti posso aiutare ma sono qua,più avanti sbaglio sentiero si ferma per farmi capire che non è quello, io seguito a correre lui è dietro un po’ stizzito, dopo parecchio tempo guardo il gps ed in effetti stavo sbagliando,ritorno indietro e preso quello giusto il cane si ferma mi guarda e come per dirmi visto che avevo ragione,ma il bello di se lo da quando il bosco si infittisce ancora di più,noto che prima era sempre dietro in quel tratto mi passa davanti e ad un certo punto si ferma, indietreggia come a fermarmi, capisco che qualcosa non va, non faccio in tempo a girarmi che lo vedo partire a tutta velocità ,in quella direzione vedo un cinghiale che sembrava una montagna,una volta allontanato il bestione ritorna verso di me e mi fa quasi cenno che è tutto a posto e possiamo ripartire, e questo per ben due volte ,stento ancora a credere a quello che ho visto

  • Foto di maxj

    maxj 29-lug-2012

    arrivati a Prato Selva incontro un ragazzo con un fuoristrada, si ferma e mi dice se venivo da Intermesoli gli rispondo di si e lui mi dice che era sicuro di quello perché aveva riconosciuto il cane,gli domando come mai questo cane mai visto e conosciuto sono tredici km che mi accompagna e per di più mi ha fatto da guardia, mi risponde che fa sempre così con tutti,fa avanti e indietro con tutti, incredibile,non mi era mai capitata una cosa del genere, mentre si stava riposando io inizio a scendere verso Intermesoli , mi giro ed era ancora seduto mi fermo e gli dico,” che fai non vieni”?, si alza ed inizia a correre per riprendermi,facciamo altri dieci km per arrivare al paese senza nessun problema,arrivati gli faccio mangiare due panini,si allunga dentro un canalino dove correva dell’acqua era stanco anche lui, era evidente che è abituato ad accompagnare escursionisti ma non chi corre, sono accaduti altri fatti simpatici ma diventerebbe un poema,stento ancora a crederci, gran bella giornata ravvivata da un cane incredibile

You can or this trail