-
-
1.264 m
378 m
0
5,9
12
23,55 km

Visto 1420 volte, scaricato 19 volte

vicino Corneno-Galliano-Carella Mariaga, Lombardia (Italia)

Partenza da Eupilio seguendo il lungo lago per i primi 1.5 km per prendere il sentiero in direzione Canzo.
Verso Canzo alberi a terra lungo il percorso e prima serie di fuori pista.
Clima decisamente autunnale , non freddo ma umido con nuvole basse.
A Canzo salita su manto stradale in direzione Rifugio Primalpe da cui splende il primo sole della giornata
che dà la giusta visibilità alla meta dei corni di Canzo.
Prendo il sentiero 5 in direzione Rifugio SEV senza incrociare anima viva.
Dal rifugio SEV direzione Corni per una breve sosta sul Corno orienentale dove ,dopo il
passaggio di nubi, c'è piena visibilità sul lago di Lecco e le Prealpo luganesi.
Dal Corno in prossimità della croce il dirupo-salto è vertiginosamente verticale.
Evito la via Ferrata e allungo in direzione Sasso Malscarpa dove la traccia, per le piogge degli ultimi giorni, è dannatamente
umida e scivolosa.Percorso pulito ma infido.Dal Sasso nella direzione del ripetitore RAI il percorso
diventa quasi più commerciale e si riesce a correre.Piccolo fuori programma in prossimità del monte RAI
dove prendo il percorso per il corno Birone e sono costretto a tornare indietro.
Dal monte RAI scomparsa la nebbia ho finalmente in visibilità il Cornizzolo.
Dal Cornizzolo è tutta discesa, neanche troppo umida, molta erba ma il menisco posteriore dx inizia a farsi sentire.
Quando possibile evito l'asfalto della strada verso Eupilio con qualche sterrato.

Commenti

    You can or this trail