-
-
632 m
164 m
0
7,8
16
31,27 km

Visualizzato 33 volte, scaricato 0 volte

vicino a Belvedere di Statto, Emilia-Romagna (Italia)

PREMESSA: Semplice itinerario collinare tutto su asfalto molto piacevole e panoramico. Vista la brevità di chilometraggio, il percorso si presta per chi da poco si è approcciato all'attività ciclistica o, come nel nostro caso, a causa dell'impraticabilità dei sentieri a seguito di piogge ha preferito effettuare un tranquillo giro in mtb. Considerando comunque che il dislivello complessivo è quasi di 600 metri, occorre avere un minimo di allenamento nelle gambe. Per ciclisti di una certa esperienza, il consiglio è quello di "integrare" l'attuale percorso aggiungendo chilometri tra Val Trebbia e Val Luretta dato lo spettacolare scenario in cui si trova.

AVVICINAMENTO AUTO: Da Piacenza si segue la provinciale per Gossolengo svoltando a dx sul ponte sul Trebbia (altrimenti detto Ponte di Tuna) poco dopo la località Rossia. Al termine del Ponte si svolta a sx e ci si mantiene sulla Provinciale superando il Borgo di Rivalta con il suo maestoso Castello. Si prosegue ancora superando il villaggio di Croara con i suoi campi da golf sino a raggiungere la località di Statto (Belvedere) parcheggiando l'auto sullo spiazzo a SX posto appena prima della Trattoria (come ulteriore riferimento dal lato opposto è presente il bivio x Pigazzano).

PARTENZA: Dal parcheggio si imbocca subito in salita la strada x Piagzzano su cui si rimane per un paio di KM sino a quando, giunti al primo evidente bivio, si svolta a DX in direzione di Momeliano su strada più collinare. Giunti senza troppa fatica a Momeliano, si svolta a SX tra le case in salita sino ad individuare, poco dopo aver superato la Trattoria, il bivio a DX x Rezzanello. Rimanendo sempre sulla principale si giunge per l'appunto a Rezzanello e si svolta a SX in prossimità della Chiesa iniziando la salita più incisiva dell'itinerario. Superate le case la pendenza si attenua ed in poco tempo si raggiunge la Località di Monticello tenendo la DX al bivio. Si procede sulla spettacolare Costa del Bulla che funge da crinale tra Val trebbia (sx) e Val Luretta (dx) dove risulta semplice individuare le Cime ed i Borghi più conosciuti. iniziata la discesa la strada confluisce sulla Provinciale per il Passo di Caldarola anche se, nel nostro caso, occorre svoltare a SX sempre in discesa in direzione Travo. Oltrepassate le frazioni di Bobbiano e dei Pastori si giunge a Travo dove, volendo, è possibile effettuare una pausa ristoro presso uno dei tanti locali presenti in prossimità della Piazza. Senza raggiungere il ponte sul Trebbia, si procede all'incrocio in direzione Gragnano (diritto se si arriva dalla Piazza) sulla vecchia Statale. In località Marchesi si tiene la SX alla diramazione che si incontra ed in un paio di KM ci si ritrova al punto di partenza concludendo l'itinerario.
Waypoint

Dx

Waypoint

Sx

Waypoint

Dx rezzanelo

panoramica

Foto

Waypoint

Diritto

Waypoint

Sx

Waypoint

Dx

panoramica

Foto

rifugio custodito

Waypoint

Commenti

    Puoi o a questo percorso