Tempo  5 ore 32 minuti

Coordinate 1972

Caricato 18 marzo 2017

Registrato gennaio 2017

-
-
2.336 m
397 m
0
9,8
20
39,01 km

Visualizzato 926 volte, scaricato 7 volte

vicino a Marter, Trentino - Alto Adige (Italia)

Strana salita all'Hoabonti, in piena stagione invernale, ma completamente senza neve. Siamo saliti in bici da fondovalle per la strada Ronchi - Desene, che in fin dei conti è la piú bella della montagna di Roncegno. Dalle Vallette abbiamo imboccato la mulattiera che traversa dietro la Trenca, passa alta sopra l'avvallamento di Clavin, e a larghi tornanti si avvicina al margine della Val d'Ilba, nella quale salta con un'ultima ripida rampa finale che è difficile riuscire a pedalare interamente. Spingendo qualche metro siamo comunque riusciti ad arrivare in bici fino agli abbeveratoi sotto il Baito dell'ilba. Salita a piedi all'Hoabonti per quella che sarebbe la classica traccia scialpinistica. Ritorno alle bici, all'asfalto di Malga Trenca, e infine discesa via Serot - Pozze, cosí da chiudere il classico anello.

Potrebbe essere istruttivo confrontare il panorama di vetta con quello scattato una ventina di giorni piú tardi, dopo le nevicate, rispettivamente:
http://www.alpen-panoramen.de/panorama.php?pid=31968
http://www.alpen-panoramen.de/panorama.php?pid=32113

Vedi altro external

Waypoint

Roncegno

Intersezione

Desene

Intersezione

Le Vallette

Waypoint

Sopra Clavin

Mulattiera abbastanza ciclabile.
Waypoint

Val d'Ilba

Lasciate le bici agli abbeveratoi proprio sotto il Baito dell'Ilba.
Waypoint

Cresta

Qui si raggiunge la cresta Hoabonti - Cola e appaiono sul versante in ombra i Sette Laghi.
Vetta

Hoabonti

Cima molto nota per lo scialpinismo.

4 commenti

Puoi o a questo percorso