-
-
82 m
2 m
0
5,2
10
20,79 km

Visto 7 volte, scaricato 0 volte

vicino Appio Latino, Lazio (Italia)

Sgambata romana seguendo (più o meno) il tracciato delle antiche mura aureliane (edificate tra il 270 e il 275 dall'imperatore Aureliano per difendere la città).
Partiamo da via Cesare Baronio direzione Porta Latina per poi seguire le mura fino alla Basilica di S. Giovanni. Da qui, passiamo per S. Croce in Gerusalemme (chiesa che si dice contenga un frammento della Croce di Cristo) e per Porta Maggiore dove iniziano la Via Casilina (che portava a al porto di Capua) e la via Prenestina (che portava a Palestrina). attraversiamo il quartiere San Lorenzo egiungiamo a Porta Pia (nota per la Breccia che il 20 settembre 1870 sancì la conquista e l'annessione dello stato pontificio al regno d'Italia). Ora passando per Villa Borghese (uno dei parchi più belli di Roma) giungiamo a Piazza del Popolo e, dopo aver attraversato il Tevere, eccoci prima al Palazzaccio (sede della suprema corte di cassazione) e poi a San Pietro e castel S. Angelo.
Qui lasciamo le mura e seguiamo il corso del fiume fino all'isola Tiberina. Attraversiamo nuovamente il fiume e passiamo difronte alla Sinagoga, alla Bocca della verità e al Circo Massimo.
Siamo quasi alla fine del giro, risaliamo verso la Colombo oltrepassando alle spalle le Terme di Caracalla e qui ritroviamo le antiche mura. Le seguiamo fino a Porta San Sebastiano dove inizia la via Appia Antica.
Ne percorriamo solo un brevissimo tratto per poi deviare all'interno del parco della Caffarella fino a tornare al punto di partenza... BELLISSIMO GIRO!... Se solo fosse stato su ciclabile e non praticamente tutto su strada... :(

Commenti

    You can or this trail