sitro82
93 5 0
  • Foto di Fs Priverno Fossanova - Terracina a/r
  • Foto di Fs Priverno Fossanova - Terracina a/r
  • Foto di Fs Priverno Fossanova - Terracina a/r
  • Foto di Fs Priverno Fossanova - Terracina a/r
  • Foto di Fs Priverno Fossanova - Terracina a/r
  • Foto di Fs Priverno Fossanova - Terracina a/r

Tempo  6 ore 5 minuti

Coordinate 11323

Uploaded 9 ottobre 2018

Recorded settembre 2018

-
-
40 m
1 m
0
12
24
48,81 km

Visto 8 volte, scaricato 0 volte

vicino Stazione Fossanova, Lazio (Italia)

Il percorso parte dalla stazione FS di Priverno Fossanova. La prima tappa prevede una sosta all'Abbazia di Fossanova dove è possbile anche fare colazione. Dalla stazione FS si procede su una strada abbastanza trafficata per circa 2k, ma ne vale la pena. Terminata la visita e la colazione si riparte ripercorrendo la strada dell'andata per circa 500mt e girando a sinistra verso Sonnino, si attraversa il fiume Amaseno e ci si immette su una serie di strade secondarie, poco trafficate che costeggiano la vecchia ferrovia che arrivava fino al centro di Terracina (circa 17km). Si passa davanti alla vecchia stazione FS di Terracina e si arriva ai piedi del centro storico dove, dopo una breve salita di circa 2km, si accede al municipio di Terracina nello splendido foro Emiliano di epoca romana. Dalla terrazza del comune è possibile ammirare il panorama con il promontorio di San Felice Circeo sulla destra, le isole pontine (da destra Palmarola, Ponza, Zannone e Ventotene) nelle giornate più limpide è possibile vedere Ischia e addirittura il golfo di Napoli con il Vesuvio. Dal foro si pedala verso la parte bassa della cittadina, si percorre la ciclabile lungofiume fino ad un centro ittico dove è possibile mangiare del pesce fresco a prezzi onesti. Dopo pranzo si pedala verso il lungomare dove si può usufruire della pista ciclabile di 4km in sede protetta che porta fino alla parte estrema della cittadina in direzione Roma. Il rientro prevede lo stesso percorso dell'andata. Itinerario facile anche per chi non è allenato (per la salita al centro storico si può condurre la bici a mano ma ne vale la pena visitarlo) su strade secondarie e poco trafficate tutte asfaltate, adatto a qualsiasi tipo di bici

Commenti

    You can or this trail