Tempo  2 giorni 19 ore 57 minuti

Coordinate 7618

Uploaded 26 aprile 2016

Recorded marzo 2016

-
-
1.768 m
440 m
0
28
56
112,03 km

Visto 2114 volte, scaricato 12 volte

vicino Poggio, Toscana (Italia)

DOCUMENTATION LARGELY INCOMPLETE.
PLEASE COME BACK IN A FEW DAYS!!

La traccia costituisce il proseguento di quella di Passo Radici. Inizia al bivio per Vagli e si conclude al Cipollaio, dato che dopo la galleria mi sono dimenticato di riaccendere il GPS, cosa che ho fatto solo quando ero ormai in Versilia.
La scansione in giorni è stata la seguente:

- ven 25. Salita alla diga di Vagli. Visita a Vagli di Sotto e Vagli di Sopra. Notte a Campocatino.
- sab 26. Passeggiata all'eremo di San Viviano. Discesa alla Foce del Giovo. Traversata a Casa Tontorone, San Mochele e Roggio, quasi interamente sterrata. Discesa alla diga di Vagli, che attraverso a piedi. Da Vergaia salita per la ripidissima sterrata (in parte serve spingere) fino a Caréggine, dove il primo incontro è con uno splendido punto paniramico sulla vallata e sul lago sottostante.
Esplorazione fino a Vianova, al fine di trovare un posto per la notte. Ritorno in paese per cena e per la messa della vigilia. Risalita a Vianova.
- dom 27, Pasqua. Salita al Sumbra, per la faggeta prima e per la cresta est in seguito, tenendomi sempre sul limite della neve. Discesa dalla Maestà del Tribbio, per la mulatiera delle Case Valbona, a Porreta. Visita ai paesini piú isolati, Mezzana e Capricchia. Discesa a Isola Santa. Risalita a Capanne di Careggine per cenare all'ottimo ristorante Ceragiola. Visita del magnifico paesino, nel quale rimangono solo una ventina di residenti. Notte presso la chiesetta delle case ATER, fra Capanne e Isola. Durante la notte piove.
- lun 28. Ridiscesa a Isola, e salita al Cipollaio, con lunga sosta fotografica alle Cave Henraux. La giornata sarebbe poi proseguita in Versilia, con visita a Monteggiori e Santa Lucia, prima di finire a Corsanico.

View more external

Percorribile soltanto a piedi
Antica chiesa presso il bivio per i due paesi di Vagli.
In questo punto si congiungono i due accessi alla marmifera della Valle di Arnetola.
In posizione dominante sopra la Valle dell'Edron.
Vecchio insediamento di pastori, ora del tutto restaurato.
Eremo nascosto sotto un salto di roccia, il Salto del Cane. Accessibile con una mezz'ora di cammino da Campocatino.
Grossa casa diroccata in posizione magnifica. Uno dei posti piú caratteristici delle Apuane. Il calendario in cucina è fermo a settembre 1998.
Cappella in mezzo al bosco, su un magnifico tratto pianeggiante della sterrata che connette Roggio e Casa Tontorone.
Antico paese posto in quota a nord della Valle dell'Edron. Poco sotto il paese, al bivio per Puglianella, si trova un castagno secolare.
Situato poco oltre la diga di Vagli. Dal paese parte una ripida sterrata per Careggine.
Piccola sella fra la Formica e Vianova. Usata per fotografare il tramonto la sera del Sabato Santo.
È spettacolare uscire dalla faggeta e trovarsi improvvisamente sopra la parete sud.
Cima panoramica e facile anche in inverno.
Accessibili dalla strada attraverso un tunnel scavato nel marmo.
Imbocco della galleria di valico.

1 comment

You can or this trail