Tempo  un'ora 52 minuti

Coordinate 319

Caricato 16 settembre 2020

Registrato settembre 2020

  • Valutazione

     
  • Informazioni

     
  • Facile da seguire

     
  • Paesaggio

     
-
-
205 m
131 m
0
0,5
0,9
1,87 km

Visualizzato 290 volte, scaricato 3 volte

vicino a Trevignano Romano, Lazio (Italia)

La salita alle rovine della rocca consta di circa 200 scalini.
da wikipedia
Trevignano Romano è un comune italiano di 5 689 abitanti[1] della Città metropolitana di Roma Capitale, situato fra la costa settentrionale del lago di Bracciano e le pendici del Monte di Rocca Romana.
Il lungolago
Giardini sul lungolago
Il centro storico di Trevignano

Trevignano, posto sulle alture dei Sabatini, sorge su un'insenatura del lago di Bracciano settentrionale; il centro cittadino – con la relativa sede comunale – è ubicato sull'estremo occidentale di tale insenatura, mentre sull'estremo orientale sorge una sua frazione comunale, Poggio delle Ginestre.

Costituisce il vertice settentrionale di un ideale triangolo equilatero agli altri due vertici del quale sorgono i due comuni lacustri maggiori di Bracciano (sud-ovest) e Anguillara Sabazia (sud-est).
Clima

Classificazione climatica: zona D, 1605 GR/G
Origini del nome

Nello stemma del comune creato forse nel XIV secolo, compaiono tre viti, ma il nome di Trevignano sembra non avere niente a che vedere con questo, piuttosto si collega al toponimo "Trebonianum", del quale, nonostante non si conosca bene l'origine, si hanno prove sicure dell'esistenza storica. Trebonianum è il nome di un antico fondo situato nella zona, ma è anche citata da Antonio Nibby, un famoso storico, una villa dell'epoca di Augusto, chiamata "triboniana", inoltre nel linguaggio umbro è presente una radice che indica "luogo abitato" dalla quale potrebbe derivare proprio la parola Trebonianum (varie teorie fanno pensare che un tempo gli umbri fossero stanziati proprio nella zona del lago). Rimane dunque incerta l'origine della parola Trebonianum ma è certo che il nome attuale del paese derivi da una delle parole citate sopra, piuttosto che, come è convinzione popolare dalle tre viti presenti nello stemma. La fascia bandata d'argento e di rosso che compare nello stemma richiama lo stemma della famiglia Orsini, analogamente alla rosa (rosa ursina) che compare nello stemma del vicino comune di Bracciano.
Storia
Sezione vuota

Questa sezione sull'argomento centri abitati d'Italia è ancora vuota. Aiutaci a scriverla!
Monumenti e luoghi d'interesse
Architetture religiose

Chiesa della Madonna Assunta in cielo

L'edificio della chiesa è situato sopra il centro storico, e vi si apprezza un panorama stupendo. La chiesa fu eretta verso il 1500 e dedicata alla Madonna Assunta in cielo, sulle fondamenta di un antico edificio sacro in stile gotico, venne poi ristrutturata completamente negli anni dal 1780 al 1794 dall'architetto Pelucci. Il campanile è stato ricavato da una delle torri della rocca e conteneva 4 campane, oggi ne restano solo due; una completamente restaurata per via di una spaccatura. All'interno si possono osservare opere di un certo interesse, sicuramente però la più importante è l'affresco dell'abside che ha come soggetto la dormizione, o morte, della Madonna e la sua assunzione e incoronazione in cielo. L'opera venne compiuta nel 1517 da un pittore della scuola di Raffaello. Certi particolari indicano che il maestro, se non ha collaborato direttamente all'esecuzione dell'opera, ne abbia almeno tracciato il bozzetto.
Architetture militari

Il castello

Ruderi della "Rocca"

Eretto verso il 1200 per ordine del papa Innocenzo III, il castello fu in seguito reso più possente sotto gli Orsini. Erano tre le cinte murarie che dal lago alla sommità della collina difendevano il borgo.
Il Castello di Trevignano

Sul lato nord la fortezza era difesa da una trincea che la separava dall'altipiano antistante, mentre a sud la difesa naturale era il lago. Le distruzioni arrecate dai soldati del Borgia nel 1497, l'incuria cui è stata per secoli lasciata, l'offesa delle intemperie e alcune piccole scosse telluriche, hanno ridotto oggi questa poderosa fortezza ad un cumulo di rovine. Recentemente il territorio circostante è stato riassestato e oggi è possibile accedere ai ruderi attraverso un sentiero.
Waypoint

313

Waypoint

314

Rovine

ROCCA

Waypoint

315

Waypoint

Trevignano Romano (220m)

1 commento

  • Foto di giorgiopat

    giorgiopat 16-set-2020

    Ho seguito questo percorso  Vedi altro

    Passeggiata piacevole nelle vie dell'abitato di Trevignano Romano e del suo lungolago (dove è piacevole sostare in uno dei locali con distesa che affaccia sulle acque del lago) per concludere la visita al Lago di Bracciano.

Puoi o a questo percorso