Scarica

Distanza

3,12 km

Dislivello positivo

188 m

Difficoltà tecnica

Facile

Dislivello negativo

188 m

Altitudine massima

352 m

Trailrank

19

Altitudine minima

147 m

Tipo di percorso

Anello
  • Foto di Mura Saracene di Furci
  • Foto di Mura Saracene di Furci

Tempo

un'ora 3 minuti

Coordinate

262

Caricato

4 agosto 2019

Registrato

agosto 2019
Lascia il primo applauso
Condividi
-
-
352 m
147 m
3,12 km

Visualizzato 146 volte, scaricato 0 volte

vicino a Furci, Abruzzo (Italia)

Piccolo giro alla scoperta delle Mure Saracene di Furci.
Il sentiero inizia lungo la strada provinciale che costeggia il fiume Treste, inizia in salita per poi spianare un poco e risbucare sulla provinciale che porta a Furci.
Si gira a sinistra sull'asfalto e dopo circa 300 metri si arriva al sito archeologico.
I resti che si possono vedere risalgono probabilmente ad un antico convento di monaci. La leggenda vuole che i saraceni saccheggiarono e distrussero il convento con l'obiettivo di depredare anche il paese di Furci. Mentre però si apprestavano a salire verso il paese, una fitta nebbia li colse all'improvviso facendogli perdere la strada. In lontananza, nello stesso momento, sentirono l'eco delle campane del campanile del convento, distrutto pochi giorni prima, cosa impossibile anche perché i monaci erano stati tutti uccisi.
Questi due fattori, la nebbia e le campane, fecero desistere i saraceni e Furci fu salva.
Non si sa quanto ci sia di vero in questa leggenda, certo è che il nome Colle del Moro, dove sorge Furci, è da attribuire molto probabilmente proprio ai saraceni che imperversarono nel centro-sud Italia per molti anni.
Una escursione poco impegnativa da fare con i bambini, sicuramente interessante e ricca di fascino.

Commenti

    Puoi o a questo percorso