Tempo  2 ore 39 minuti

Coordinate 918

Uploaded 7 marzo 2015

Recorded marzo 2015

-
-
435 m
366 m
0
2,2
4,4
8,85 km

Visto 2041 volte, scaricato 11 volte

vicino Crone, Lombardia (Italia)

FACILE
TEMPO 2 ORE E TRENTA
KM 8,85 DISLIVELLO 185
PARTENZA MOLO DI CRONE
ARRIVO ROCCA D'ANFO RITORNO IN BATTELLO A CRONE
Questo percorso si sviluppa sulle rive meridionali del Lago di Idro, per gli ambienti attraversati lontano dal traffico a stretto contatto con il lago e senza particolari dislivelli è consigliato alle famiglie. Una caratteristica è quella di poter vedere da vicino la numerosa l'avifauna che vive sulle sponde del lago, oltre naturalmente alla bellissima meta che già si intravede dal porto di Crone sull'alra sponda, vale a dire la regina del lago la Rocca d'Anfo. Fortezza prima della repubblica di Venezia 1486-1796 che qui aveva il confine con il principato vescovile di Trento e poi baluardo di difesa Napoleonico per la Repubblica Cisalpina 1797. Presidio militare fino al 1975 abbandonata e riaperta nel 2007 dai volontari del gruppo sentieri attrezzati di Idro e speriamo visitabile nel 2015 dopo 4 anni di chiusura per la messa in sicurezza.
Si può arrivare al porto di Crone con il battello o con la macchina e percorrere la bella passeggiata che ci porta a Lemprato seguendo la riva del lago, dopo il parco si prosegue per un tratto sulla carreggiata stradale per arrivare su un comodo marciapiede. Superato il ponte sul fiume Chiese, prima che la carreggiata si restringa, scendiamo a destra per il parco della chiesa più vecchia sull Lago Santa Maria ad Undas anno 1100 bellissimi gli affreschi. Dopo le altalene riguadagnamo la riva del lago su una comoda passeggiata. Al termine della quale dovremo percorrere un breve tratto a fianco della statale per Madonna di Campiglio per superare le opere di regolazione del lago per 100 m. D'ora in avanti tutto il tracciato si svolge lontano dal traffico seguendo le rive del lago. Si arriva al villagio turistico purtroppo una piscina inserita sulla spiaggia ci costringe a scendere sulla battigia per circa 150m per poi riguadagnare una comoda stradina che si porta ad Anfo.
Raggiunto il circolo velico proseguiamo la passeggiata a lago fino al torrente e superato questo abbiamo ben visibile il nostro obbiettivo la Rocca d'Anfo. Arriviamo all'attracco del battello che fa servizio d'estate e porseguiamo fino alla Rocca salendo sulla Statale potremo arrivare al cancello d'ingresso principale. Per il ritorno rifaremo in senso contrario l'ultima parte per arrivare all'attracco del Battello ad Anfo da dove ci imbarcheremo per Crone.
Il battello fa servizio solamente nel periodo estivo.
Porto crone
attracco battello crone
Passerella che collega parco di crone con parco di Lemprato
Ponte canale enel
Lemprato
Ponte pieve vecchia
Santa Maria ad undas
Idrometro
Adri
1
Tre capitelli
Imbarcadero
Folaga
Spiaggetta
Rocca d'anfo
Attracco battello
Fine percorso

1 comment

  • alessandra vivenzi 14-mar-2015

    Una bellissima passeggiata,soprattutto per il suggestivo paesaggio .Ho riscoperto il lago d'Idro,lo consiglierei a molti

You can or this trail