iz5ast
  • Foto di Cammino di San Bartolomeo Tappa Cutigliano Mammiano (Ponte di Castruccio )Piteglio
  • Foto di Cammino di San Bartolomeo Tappa Cutigliano Mammiano (Ponte di Castruccio )Piteglio
  • Foto di Cammino di San Bartolomeo Tappa Cutigliano Mammiano (Ponte di Castruccio )Piteglio

Tempo  4 giorni 2 ore 57 minuti

Coordinate 2970

Caricato 22 febbraio 2018

Recorded maggio 2016

-
-
753 m
376 m
0
4,1
8,2
16,44 km

Visto 677 volte, scaricato 13 volte

vicino Cutigliano, Toscana (Italia)

Variante II° Tappa “Cutigliano Mammiano Piteglio” 4/5 ore Km 16.
Da Cutigliano in prossimità della Chiesa di San Bartolomeo imbocchiamo la rinomata passeggiata di San Vito, fin quando troviamo dopo circa 700m la deviazione sulla destra che indica Lizzano .Dopo 2 km attraverso l’antica via ci troviamo al grazioso Mulino di Podilago, e attraversiamo sulla sinistra il piccolo ponte in ferro per raggiungere il borgo di Pratale dove noteremo sulla sinistra della piccola piazzetta la misteriosa cappellina dedicata a Sant’Andrea . Oltrepassiamo un bellissimo casolare e risaliamo verso il Monte Castello, e dopo averci lasciato alle spalle una dismessa centrale idroelettrica dell’Enel
Arriviamo al bivio per di Castel di Mura scendiamo verso il Ponte della Verdiana attraverso la Via dei Ripi ,sentiero ripristinato e curato dell’Associazione Valle Lune ( da qui seguiamo i segnavia e indicazioni della suddetta associazione) . Passato il ponte del torrente Verdiana troviamo dopo circa 100metri una Verginina sulla sinistra mentre noteremo dirimpettaio ad essa la deviazione per Mammiano . Questo percorso si chiama il sentiero di Pian della Madonna percorso che passa in prossimità dalla leggendaria grotta di Macereti dove si racconta che ci visse Lisa de’Lapi .Arriviamo in prossimità di Mammiano oltrepassiamo alla strada statale (SS66) e arrivati sotto la chiesa di San Biagio ,voltiamo a destra verso Mammiano Basso , Le Ferriere con il famoso Ponte Sospeso (Ponte sospeso più lungo d’italia) .Da qui ci dirigiamo verso gli Stendini dove spicca la rinomata “torre di rimando” e oltrepassiamo il piccolo Ponte alla Benedetta. Ci inoltriamo attraverso un’antica via ben sistemata dall’Associazione Valle Lune, e procediamo verso l’antico e suggestivo Ponte di Castruccio, in località Le Dogane dove troveremo l’indicazione sulla sinistra e che in poco più di mezz’ora ci porta a Piteglio .
Se invece oltrepassiamo il caratteristico Ponte ci ritroviamo in poco meno di mezz’ora (circa 2 km) nel paese di Popiglio dove oltre alla bellissima chiesa di SS Maria potremo visitare un ricco quanto curato Museo dell’Arte Sacra, oppure……… proseguire per il sentiero della Porta Lucchese Vico e Pieve di Controne .

6 commenti

  • Foto di bozzi

    bozzi 20-ago-2018

    Sono percorribili anche in mtb ???

  • Foto di iz5ast

    iz5ast 20-ago-2018

    allora la prima parte la Fiumalbo Abetone in un tre o 4 tratti devi scendere e spingerla poi stessa cosa dal ponte di Castruccio a Piteglio e da Pontepetri al Passo dell'incisa poi io l'ho fatta tutta in mTB fammi sapere le tappe che vuoi fare e ti sarò ancora più preciso !!
    iz5ast@arimpt.org
    3401084364
    Simone

  • Foto di bozzi

    bozzi 20-ago-2018

    Io vorrei fare il tratto da piteglio a cutigliano

  • Foto di iz5ast

    iz5ast 20-ago-2018

    la fai al contrario ?? Se hai gamba lo fai tutto e senza scendere facendo una piccola variante a Popiglio !! Allora:
    Dalla Palestra di Piteglio segui il sentiero fino al Ponte di Castruccio risali fino a Popiglio dopo di che invece di seguire il sentiero del Pastore che arriva proprio sotto la torre di popiglio e optando per questa scelta ,forse dovresti scendere più volte più per l'equilibrio che per la pendenza farei la strada dei cacciatori -Quest'ultimo sentiero carrozzabile rimane sopra Popiglio nella parte sinistra del paese (verso Lucca) .Puoi chiedere indicazione a qualcuno di Popiglio dove passare per arrivarci a questo sentiero .Io di solito la faccio in discesa e sarebbe la strada del paese che parte proprio dalla stradina che viene su da Castruccio dove ,per capirsi c'è una piazzetta adiacente la strada e c'è fontana . Arrivi al piazzale delle torri e innesti la SP20 verso nord che percorri per circa 2Km poi vedi una deviazione sulla DX con scritto "azienda agricola L' Uffiziatura". Sei sulla strada della "Mora" dopo 2/3Km arriverai a un cancello verde che ti rimane sulla SX. Qui o scegli di fare i boschetti richiudendo lo stesso oppure prosegui per un 200m fino alla statale ss12 . prosegui per 1km verso l'Abetone e sulla destra dove vedi che c'è della sabbia e della legna accatastata giri a dx per andare al frantoio della rena nel torrente La Lima .Continui seguendo le indicazioni (al contrario fino al Mulino di Podilago , e dopo essere sceso per alcuni metri per salire degli scalocchi percorrerai il sentiero fino all'innesto della strada di Cutigliano la Passeggiata di San Vito. prosegui e ti trovi davanti la chiesa di San Bartolomeo

  • Foto di bozzi

    bozzi 21-ago-2018

    Grazie ....👍🏻👍🏻✍🏻

  • Foto di iz5ast

    iz5ast 22-ago-2018

    Fammi sapere il mio cell se hai bisogno è 3401084364......Simone

You can or this trail