Tempo  2 ore un minuto

Coordinate 519

Caricato 23 maggio 2018

Recorded maggio 2018

  • Rating

     
  • Information

     
  • Easy to follow

     
  • Scenery

     
-
-
199 m
104 m
0
1,4
2,9
5,75 km

Visto 220 volte, scaricato 3 volte

vicino Tronconero, Lombardia (Italia)

Metti una nuvolosa Domenica e, grazie allo spunto preso da un percorso pubblicato su WIKILOC dalla mia amica Vera Pianetta di Volo di Rondine, ho scoperto questo bel percorso panoramico nel poco conosciuto Oltrepò Pavese.
Un territorio «che non vale la pena» (secondo un pregiudizio diffuso), ma che nulla ha da invidiare a ben più blasonate zone vitivinicole per le belle viste ed i colori che offre agli escursionisti attenti al paesaggio.
Troveremo piccole e grandi cascine e finiremo il giro nel piccolo ma suggestivo borgo di Mairano. Passeremo di fronte alla villa Bussolera Branca, oggi sede di una grande azienda vitivinicola. La stessa, sede dell'omonima Fondazione, promuove e diffonde studi, ricerche e pubblicazioni nell’ambito dell’enologia e delle altre specialità dell’agricoltura e dell’industria di trasformazione dei prodotti agricoli, con particolare riferimento alle produzioni lombarde.
Questo percorso, a mio giudizio, offre il suo meglio nelle stagioni intermedie, che permettono di camminare evitando il grande caldo e godendo della Natura che si risveglia o si addormenta.
Un suggerimento: se il terreno fosse viscido o impraticabile si può evitare la prima parte fra le vigne percorrendo il giro al contrario, quindi facendo un anello completo su asfalto e tornando alla partenza da via Fratelli Vigorelli.
N.B.
Le tracce GPS pubblicate indicano che in quella data il percorso era agibile e percorribile. Questa condizione è variabile nel tempo a causa di eventi naturali o modifiche apportate dall’uomo. Ogni segnalazione sul tracciato che vorrete farmi pervenire sarà apprezzata.
ENGLISH VERSION--------------------------
Put a cloudy Sunday and, thanks to the idea taken from a path published on WIKILOC by my friend Vera Pianetta (Volo di Rondine), I discovered this beautiful scenic route in the little known Oltrepò Pavese.
A territory "that is not worth it" (according to a widespread prejudice), but that has nothing to envy to much more noble wine-growing areas due to the beautiful views and colors that offers hikers attentive to the landscape.
We will find small and large farms and we will finish the tour in the small but picturesque village of Mairano. We will pass in front of the villa Bussolera Branca, today home to a large winery. The same, headquarters of the homonymous Foundation, promotes and disseminates studies, researches and publications in the field of enology and other specialties of agriculture and the agricultural products processing industry, with particular reference to Lombard productions.
This path, in my opinion, offers its best in the intermediate seasons, which allow you to walk avoiding the great heat and enjoying the nature that awakens or falls asleep.
A suggestion: if the soil is slimy or impracticable, the first part of the vines can be avoided by going around the other side, then making a complete ring on asphalt and returning to the start from via Fratelli Vigorelli.
N.B.
The published GPS tracks indicate that on that date the route was accessible and passable. This condition is variable over time due to natural events or changes made by man. Every report on the route that you want to send me will be appreciated.
Arrivati da Casteggio su SP188 si gira a sinistra in via della Mollie. Si imbocca a destra una sterrata che corre per un tratto parallela all'asfalto e poi sale decisamente sul crinale.
Si prosegue su strada asfaltata di campagna molto poco trafficata.
Ancora su via Fratelli Vigorelli.
Salendo il crinale.
Alla cima del crinale si arriva di fronte ad una grande cascina. Si gira a sinistra per via Castel del Lupo trovandosi alla destra la valle che viene percorsa dalla strada sterrata Camarà.
Si passa di fronte alla Fondazione Bussolera Branca.
Si arriva al centro di Mairano di fronte alla chiesa.
Tornando dal centro di Mairano si tralascia il primo bivio che scende a Casteggio direttamente e si prosegue tenendo la sinistra e tornando verso la villa. Poi si svolta a destra scendendo la via delle Mollie e tornando al punto di partenza

5 commenti

  • Foto di soralb

    soralb 20-ago-2018

    Grazie Mauro, bel percorso. Lo rifarò in autunno per ammirare i colori dei vigneti. Aggirando il primo pezzo sterrato, lo su può percorrere anche in inverno dopo la pioggia. Molto bello

  • Foto di soralb

    soralb 20-ago-2018

    I have followed this trail  verificato  View more

    Commento già scritto. Comunque bell'itinerario fra i vigneti. Sempre bello, ma la stagione top sarà certamente l'autunno con i suoi mille colori e la temperatura più mite. Dopo un temporale o una giornata ventosa i panorami verso la pianura e le Alpi saranno favolosi. Vischi é un camminatore top e a seguire i suoi consigli non si sbaglia mai

  • Foto di Mauro Vischi

    Mauro Vischi 20-ago-2018

    Troppo buono Alberto, troppo buono...
    Diciamo che mi piace dare consigli per escursioni sempre verificate.
    Possibilmente anche non banali; questa però è una questione di gusto personale !
    Comunque ho piacere che il percorso ti abbia soddisfatto e concordo sul consiglio di percorrenza 'stagionale'.
    Buon cammino.

  • stefanosv 24-feb-2019

    Bel percorso appena terminato.
    Fatto con una leggera variante in partenza da via Fratelli Vigorelli, circa 200 mt prima del punto di partenza

  • Foto di Mauro Vischi

    Mauro Vischi 25-feb-2019

    Grazie Stefano del tuo commento e dell'aggiunta variante.
    Buon cammino.

You can or this trail