Tempo  un'ora 27 minuti

Coordinate 275

Caricato 11 ottobre 2017

Recorded settembre 2017

-
-
551 m
463 m
0
0,4
0,7
1,45 km

Visto 351 volte, scaricato 3 volte

vicino Piazza Armerina, Sicilia (Italia)

|
Mostra l'originale
... ... ... ... ... ... ... ... ... ... ... ... ... ... ... ... ... ... ... ... ... ... ... ... ... ... ... ... ... ... ... ... ... ... ... ... ...
ITINERARIO
Piazza Armerina | Villa Romana del Casale [37.368299, 14.333296]

Oggi è giorno di mercato in Piazza Armerina. Attraversammo lentamente la città e cercando di evitare i furgoni ei motocomobili parcheggiati in doppia fila. Il giorno è diventato soffocante e quando siamo arrivati ​​a destinazione, il parcheggio, in pieno sole, brucia ed è già pieno di turisti. Dall'auto devi attraversare un centro commerciale, in seguito troverai la cabina di pagamento per il parcheggio; più avanti, un edificio basso con servizi e altre dipendenze e, infine, la costruzione della "biglietteria" e il controllo di ingresso e uscita.

Villa romana del Casale
Tesela a tesela, ispirata alle muse, i maestri artigiani hanno creato gli straordinari mosaici della Villa Romana del Casale. Una ricca villa costruita verso la seconda metà del terzo secolo aC Fu costruita in tempi record da cinque a dieci anni ei suoi 3500 metri quadrati furono ricoperti di mosaici artistici con rappresentazioni mitologiche, scene di caccia e di natura, di vita quotidiana, erotico, o semplicemente bordi e bordi geometrici. Non si sa chi l'abbia posseduto, ma doveva essere qualcuno ricco e potente.


Villa Romana del Casale | Scopo della pianta | Nord in alto

Questa villa o casa di caccia si trova a Piazza Armerina, nella provincia siciliana di Enna, in Italia. La scoperta degli spettacolari mosaici non fu realizzata finché l'archeologo Gino Vinicio Gentili nel 1950 non portò alla luce le vestigia di una casa così importante. Dal 1997 questo posto è iscritto nella Lista del Patrimonio Mondiale.

WAYPOINTS
PARCHEGGIO | C'è un ampio parcheggio accanto a Villa Romana del Casale, c'è anche una linea di autobus da Piazza Armerina da maggio a settembre.
NEGOZI | Dal parcheggio dobbiamo attraversare una piazza con negozi di ogni genere e un'area con attrezzature essenziali come
WC, | prima di raggiungere il
LOCKER | Una volta all'interno del recinto andremo su alcune passerelle disposte in modo tale da consentire la migliore visione dei mosaici proteggendone l'integrità. L'itinerario passa attraverso il
ACCESSO, | che è l'ingresso originale della Villa del Romana del Casale, formata da un cortile circondato da colonne con capitelli ionici, e da un pavimento a ferro di cavallo.
Siamo passati accanto a
GYM | Secondo quanto letto, i materiali per i mosaici sono stati ottenuti da rocce eruttive come basalto, granito, porfido e serpentino; pietre semi preziose come malachite, lapislazzuli e coralline. Le paste vetrose prevedevano tonalità blu cielo, verde mare, rosso e giallo.
Un patio quadrangolare con giardini e laghetto è il
PERISTILO | Qui i mosaici sono figure di teste di animali come orsi, tigri, antilopi, capre, cavalli, cervi, ...
Abbiamo attraversato il
SOGGIORNI | Sono le piccole stanze per i domestici e gli ospiti.
Siamo arrivati ​​all'ampio corridoio chiamato il
GRANDE CACERIA | Questo mosaico, di circa 350 metri quadrati, ci mostra in dettaglio la cattura di tigri, leoni, struzzi, pantere, elefanti ... Animali esotici che sono stati trasportati al Colosseo a Roma per la mostra. Se guardi attentamente puoi vedere che i disegni dell'ala nord hanno una tridimensionalità maggiore, questo è dovuto all'esistenza di diverse attrezzature nella creazione e realizzazione del pavimento di questa stanza.
PATIO | A questo punto l'itinerario va fuori. Ci spiegano che le piastrelle, in generale, provenivano dalle vicinanze del sito del mosaico, a meno che non fossero necessari colori difficili da trovare per i quali avrebbero dovuto essere forniti in luoghi lontani.
ATRIO OVAL | Circondiamo le pareti per passare davanti all'atrio ovale o al peristilio ovoidale, in seguito il
TRICLINIO | o sala da pranzo romana,
LETRINAS | e parte dell'acquedotto, e
ABSIDE | abside della basilica.
BASILICA | L'interno della basilica è uno spazio maestoso e solenne. Oltre agli importanti mosaici, sculture, capitelli, tombe, monete, ecc. Sono venuti alla luce in questo sito.
Siamo andati in un'altra stanza, forse il
SALA | posto riservato per i domestici.
Entriamo in una stanza ottagonale il cui mosaico della sala centrale rappresenta una scena di pescatori e nereidi, tritoni e cavallucci marini; siamo nel
FRIGIDARIUM | o area del bagno freddo, separata dal
TEPIDARIUM | o posto per bagni caldi.
Ancora una volta, andammo nelle stanze degli ospiti e dei domestici. Sono piccole stanze con bellissimi mosaici:
SOGGIORNO I | Stanza del Ratto della Sabine | Stanza Eroti Pescatori | Stanza con Figura a forma di Stella | Stanza del mosaico perduto | Stanza delle Quattro stagioni ...
SOGGIORNI II | Piccola Caccia | Stanza mosaico di ottagoni | Stanza Mosaico di Quadrati
SOGGIORNI III | Vestibolo de Polifemo | Cubicolo della fruta | Scena erotica
SOGGIORNI IV | Rappresentazione di Orfeo
SOGGIORNI V | Stanza Mosaico a riquadri | Stanza Ragazze in bikini
DIPENDENZE VI | Cortili di passaggio.
Leggiamo nelle indicazioni che il "tassellatore" o "tessellarius" è stato chiamato all'artigiano che ha composto il mosaico seguendo il modello segnato sull'intonaco.
Infine, vale la pena menzionare questi altri posti nel villaggio:
ATRIO | Atrio semicircolare
LETRINAS | latrine
Finiamo questa interessante visita lasciando lo stesso luogo di accesso.
... ... ... ... ... ... ... ... ... ... ... ... ... ... ... ... ... ... ... ... ... ... ... ... ... ... ... ... ... ... ... ... ... ... ... ... ...
NOTE
L'attuale Sicilia, Trinacria in latino, o Sikelia, come la chiamavano gli antichi greci, è una regione insulare italiana, separata dalla Calabria, nella Repubblica continentale italiana, dai tre chilometri dello Stretto di Messina.

Di Trinacria è anche noto il simbolo delle tre gambe che su uno sfondo rosso e giallo sembra la bandiera siciliana.

La capitale della regione è Palermo, a nord dell'isola; e come città importante dobbiamo citare Catania, a sud; entrambi con aeroporto internazionale.

La Sicilia si trova in un'area ad alto rischio sismico. Il suo sollievo è, in generale, montuoso. L'Etna si distingue, vulcano attivo, con 3323 metri sul livello del mare.

Villa Romana del Casale si trova a circa cinque chilometri da Piazza Armerina ea circa quaranta chilometri dal centro di Enna. Piazza Armerina è un comune nella regione di Enna, ha più di ventimila abitanti e nelle sue vicinanze si trova il Lago di Pergusa. Altri luoghi di interesse, oltre alla Villa Romana del Casale, sono: il Duomo e il Castello Aragonese.

Tra i personaggi siciliani più noti sono: Luigi Pirandello, Salvatore Quasimodo, Leonardo Sciascia e Giuseppe Tomasi di Lampedusa, scrittori; Alessandro Scarlatti e Vincenzo Bellini, compositori; Frank Capra, regista. Di origine siciliana sono: Frank Zappa, Frank Sinatra, Martin Scorsese, Al Pacino, Liza Minnelli, Chick Corea e Stefani Joanne Angelina Germanotta, meglio conosciuta come Lady Gaga ...

Gratuito: l'ingresso a musei, monumenti, parchi e scavi archeologici è gratuito la prima domenica di ogni mese, grazie al Ministero della Cultura e del Turismo italiano: - E 'vietato l'ingresso gratuito prima domenica di ogni mese in attuazione della norma del Decreto Franceschini (Decreto 27 giugno 2014, n. 94), in vigore dal 1 ° luglio 2014, tema che ogni prima domenica del mese non si paga il biglietto per visitare monumenti, musei, gallerie, scavi archeologici, parchi e giardini monumentali dello Stato. . Inoltre, in altri luoghi come il Teatro Greco di Taormina, se il giorno della tua visita coincide con il tuo compleanno, ti permettono anche l'accesso gratuito.
... ... ... ... ... ... ... ... ... ... ... ... ... ... ... ... ... ... ... ... ... ... ... ... ... ... ... ... ... ... ... ... ... ... ... ... ...
Museo

APARCAMIENTO

Aparcamiento en la Villa Romana del Casale
Waypoint

TIENDAS

Plaza con tiendas
Waypoint

WC

Edificio de servicios
Museo

TAQUILLA

"Biglietteria"
Museo

ACCESO

Entrada original a la Villa Romana del Casale
Museo

GIMNASIO

Gimnasio o palestra
Waypoint

PERISTILO

Patio cudrangular con jardines y estanque
Museo

ESTANCIAS

Estancias de servidumbre e invitados
Waypoint

GRAN CACERIA

Corredor de la Gran Cacería
Museo

PATIO

Patio exterior
Waypoint

ATRIO OVAL

Atrio
Waypoint

TRICLINIUM

Triclinium o comedor
Waypoint

ATRIO

Atrio semicircular
Museo

LETRINAS

Letrinas en el exterior
Museo

ABSIDE

Ábside de la basílica
Waypoint

BASILICA

Basílica
Waypoint

ESTANCIAS III

Vestíbulo de Polifemo, Cubículo de la fruta, Escena erótica
Waypoint

ESTANCIAS IV

Representación de Orfeo
|
Mostra l'originale
Waypoint

ESTANCIAS V

Mosaico delle scatole e delle dieci ragazze o La ragazza in bikini
Waypoint

ESTANCIAS VI

Estancias
Waypoint

ESTANCIAS I

Estancias
|
Mostra l'originale
Waypoint

ESTANCIAS II

Soggiorni della piccola caccia, il mosaico ottagonale e il mosaico di immagini
Waypoint

ESTANCIAS III

Waypoint

FRIGIDARIUM

Zona de baños
Waypoint

LETRINAS

Waypoint

SALIDA VILLA

Waypoint

TAQUILLA PARKING

Waypoint

TEPIDARIUM

Baños calientes

Commenti

    You can or this trail