-
-
620 m
136 m
0
51
102
203,85 km

Visto 6029 volte, scaricato 136 volte

vicino Gaiole in Chianti, Toscana (Italia)

Proyecto para este año 2014 por tierras toscanas.
Es el recorrido señalizado como "permanente" de 205 kmde la carrera L'Eroica que se realiza todos los años en Octubre con bicis y equipación vintage.
La idea será realizarla en cicloturismo de alforjas y añadiendo algunos bucles, pero en principio el recorrido principal será éste.
Una buena descripción se puede encontrar en
http://bici.terresiena.it/eroica/

PUNTOS DE PASO:
Il percorso de L’Eroica inizia dal Comune di Gaiole in Chianti, tocca dodici Comuni della Provincia di Siena:
-Asciano
-Buonconvento
-Castelnuovo Berardenga
-Gaiole in Chianti
-Montalcino, Monteroni d’Arbia
-Murlo
-Pienza
-Radda in Chianti
-San Giovanni d’Asso
-San Quirico d’Orcia
-Siena

12 commenti

  • Foto di Luis Argüelles
  • Foto di Luis Argüelles
  • Foto di Luis Argüelles
  • Foto di Luis Argüelles
  • Foto di Luis Argüelles
  • Foto di Luis Argüelles

    Luis Argüelles 11-feb-2014

    Info de http://bici.terresiena.it/eroica/
    Luoghi, momenti e atmosfere si susseguono in armonica alternanza su strade che vanno a scoprire borghi e vigneti, boschi e oliveti, antiche piazze e pascoli.
    Le strade “eroiche” riescono a raccontare le Terre di Siena entrando in sintonia con un territorio che richiede di essere vissuto lentamente. Non a caso le strade sterrate, elemento imprescindibile del paesaggio senese, sono alla base di un progetto “Catasto strade bianche” volto a valorizzare questo patrimonio ambientale a rischio di estinzione.

    val d'OrciaNon si tratta di un itinerario pianeggiante dunque va affrontato con lo spirito di chi si sposta senza fretta, lasciandosi spazi e tempi che permettono di vivere le atmosfere di luoghi tutti da pedalare. Il tracciato consente, in base alle proprie capacità e grado di allenamento, di pianificare un viaggio a tappe potendo contare sull’ospitalità dei vari alloggi che si incontrano lungo il percorso. Si segnala inoltre la possibilità di integrare il percorso in bici con il Treno Natura (stazioni di Siena, La Befa, Torrenieri e Asciano) che attraversa le Terre di Siena e interseca in vari punti l’itinerario dell’Eroica.

  • Foto di Luis Argüelles

    Luis Argüelles 11-feb-2014

    Info de http://bici.terresiena.it/eroica/
    Il percorso "lungo" misura 205 km ed è interamente tracciato con segnaletica stradale, realizzata in collaborazione con la Provincia di Siena e l'Agenzia per il Turismo di Siena. La segnaletica consiste in cartelli di indicazione della direzione apposti agli incroci e di tabelle chilometriche che indicano il km progressivo e le distanze ai successivi centri abitati. La segnaletica consente anche di seguire il percorso "medio" da 135 km. I percorsi "corto" e "cicloturistico" non sono invece al momento segnalati in maniera permanente.

    Storici vignetiIl percorso Eroica comincia a Gaiole in Chianti snodandosi tra storici vigneti per arrivare a sfiorare le mura di Siena. Da qui, pedalando su strade bianche accompagnate da immancabili cipressi, si entra nel magico mondo delle Crete fatto di grandi spazi e orizzonti ondulati. Si pedala sulla cresta che separa l’oceano di terra delle Crete dai boschi della verdissima Val di Merse.

    MurloMurlo e le tracce della civiltà etrusca sono un momento importante e piacevole di questo viaggio. Oltrepassato l’Ombrone e attraversando i binari della linea del Treno Natura a La Befa, nel “Far West” delle Terre di Siena, si guadagna quota sulla strada bianca di Castiglion del Bosco, uno dei tratti più impegnativi dell’itinerario, che raggiunge la spettacolare altura di Montalcino nei pressi del Passo del Lume Spento, definito da Alfonso Gatto “davanzale per l’apocalisse”.

    Tra i nobili vigneti del Brunello si scende piacevolmente nel punto in cui si la Val d’Orcia si fonde con la Val d’Asso. Nei pressi di Torrenieri si lascia l’asfalto per transitare sulla strada di Cosona, una delle strade bianche più belle della Toscana: un trionfo di grandi spazi precede l’arrivo nel piccolo borgo di Lucignano d’Asso prima di tornare nel fondo della Val d’Asso e fare tappa a San Giovanni d’Asso, patria del tartufo, “oro bianco” delle Crete.

    Monteriggioni e la via FramcigenaAncora 10 leggendari chilometri sulla strada bianca di Pieve a Salti per “atterrare” su Buonconvento dove si attraversa la Cassia. Dopo un breve tratto sulle tracce della Via Francigena si torna nella magia delle Crete percorrendo due strade bianche che non dovrebbero mancare nei ricordi o nei progetti di viaggiatori veri in cerca dell’essenza del paesaggio senese: la via di Montacuto e la straordinaria via di Monte Sante Marie. Tra i due piccoli ma impegnativi “viaggi bianchi” si torna nella vita quotidiana nel borgo di Asciano, ideale punto tappa.

    Ciclisti tra i vigneti del ChiantiA Castelnuovo Berardenga si torna nel Chianti. Grano, mulini e farina lasciano spazio nuovamente a vigneti, cantine e vino. La parte finale dell’”eroico” itinerario transita tra pievi e poderi lungo la strada di Vagliagli. Da Radda ci si affaccia sul pregiato paesaggio chiant

  • Foto di Luis Argüelles

    Luis Argüelles 11-feb-2014

    CARATTERISTICHE TECNICHE.
    L'altimetria dell'EroicaIl percorso permanente dell’Eroica si sviluppa per complessivi 205 km e presenta caratteristiche tecniche che fanno di questo itinerario una grande opportunità per chi pratica il cicloturismo. L’itinerario, interamente segnalato, si caratterizza per un’altimetria in continuo movimento su strade asfaltate e sterrate. In particolare la parte sterrata si sviluppa per 112 km su tracciati che presentano un fondo regolare. Il dislivello totale del percorso si attesta sui 3.500 metri.

    Gli “eroici” che l’affrontano il giorno della manifestazione compiono un’impresa giornaliera, mentre chi la vuole affrontare con lo spirito del cicloturista potrà completare l’intero percorso in più giorni. Un cicloturista mediamente allenato può affrontarla tranquillamente in 3 tappe, ma chi viaggia “senza fretta” con l’intenzione di vivere e conoscere il territorio, oltre a pedalare può programmare anche un periodo di 5 giorni.

    In realtà si tratta di 200 km impegnativi che si snodano su strade di grande contenuto paesaggistico ma tecnicamente di tutto rispetto. Le salite non son mai troppo lunghe ma richiedono comunque un certo impegno. La bici consigliata è una “tuttoterreno” o “ibrida” con copertoncini leggermente tassellati per affrontare in tutta tranquillità le strade sterrate. Di fondamentale importanza un cambio tipo mountain bike con tripla moltiplica (24 - 27 rapporti) per pedalare agilmente anche sui tratti di salita. (Vedi il Percorso)

    Viaggiando in autonomia, con bagaglio al seguito, si consiglia di limitare al massimo il carico. Per quanto riguarda i possibili punti tappa o ristoro il percorso prevede il passaggio per molti paesi dove è possibile trovare un alloggio e fare scorte alimentari. Si tratta di un viaggio percorribile tutto l’anno ma i periodi ideali per viaggiare sulle tracce dell’Eroica sono la primavera e l’autunno.

  • Foto di Luis Argüelles

    Luis Argüelles 11-feb-2014

    DIPLOMA http://bici.terresiena.it/eroica/index.php?option=com_content&view=article&id=50:il-diploma-degli-eroici&catid=29:il-diploma

    l diploma degli eroici
    1) UTILIZZO DEL PERCORSO PERMANENTE
    L'Eroica offre la possibilità di pedalare sulle strade segnalate del circuito dei 200 Km, lo stesso della manifestazione ciclistica in programma la prima domenica di ottobre. Il percorso è aperto a tutti, può essere completato indifferentemente in uno o più giorni e in qualsiasi periodo dell'anno da chiunque desideri mettere alla prova le proprie capacità. Non trattandosi di manifestazione sportiva, ma di libera escursione, il tragitto può essere effettuato da tutti, anche da coloro che non sono affiliati ad alcuna organizzazione sportiva. Il circuito si svolge su strade aperte al traffico e di conseguenza è fatto obbligo per ognuno l'osservanza del “Codice della Strada”. Per il tipo di percorso, si consiglia per motivi di sicurezza l'uso del casco protettivo.

    2) DIPLOMA
    L'Eroica offre a chi lo desideri la possibilità di ottenere il “Diploma numerato personalizzato” quale riconoscimento per aver completato tutto il percorso. A richiesta potrà essere ritirato presso uno degli esercizi convenzionati, il Roadbook sul quale dovranno essere apposti i timbri attestanti il passaggio presso le varie zone di controllo del circuito. I timbri dovranno essere 6:
    - PARTENZA (1 timbro)
    - PER OGNI ZONA DI CONTROLLO (totale 4 timbri)
    - ARRIVO (1 timbro).
    L'elenco aggiornato degli esercizi autorizzati al rilascio dei timbri suddivisi per ogni zona di controllo è riportato poco più sotto. Alla fine del percorso, presentando nello stesso luogo di partenza il Roadbook con i 5 timbri di convalida sarà possibile richiedere l'ultimo con la dicitura ARRIVO e ricevere il “Diploma numerato personalizzato”. Il viaggio potrà cominciare da un punto qualsiasi del percorso. Ogni esercizio convenzionato è riconosciuto quale punto di partenza e di arrivo del circuito e di conseguenza autorizzato al rilascio dell'attestato personalizzato.

    3) ISCRIZIONI
    Non è prevista alcuna iscrizione.

    4) RESPONSABILITÀ
    Non trattandosi di manifestazione organizzata ma di libera escursione su strade aperte al traffico L'Eroica non si assume responsabilità alcuna per eventuali incidenti o danni a persone o cose che dovessero verificarsi in qualsiasi momento del tragitto.

    5) ASSISTENZA
    Non è prevista alcuna forma di assistenza meccanica né di recupero tramite carro scopa.

    6) INFORMAZIONI
    Ulteriori informazioni su percorso, planimetria, altimetria, esercizi convenzionati (LINK) sono disponibili sul sito www.eroica.it.

  • Foto di Luis Argüelles

    Luis Argüelles 11-feb-2014

    PARA SELLAR LA CREDENCIAL:

    Esercizi autorizzati al rilascio dei timbri di convalida

    ZONA 1 - CHIANTI

    Fonte del CiecoHotel La Fonte del cieco (partenza, arrivo, transito)
    Via Ricasoli, 18 - 53013 Gaiole in Chianti (SI)
    Tel. +39.0577.744028
    http://www.lafontedelcieco.it

    Cantine Barone Ricasoli (partenza, arrivo, transito)
    Castello di Brolio - 53013 Gaiole in Chianti (Si)
    Tel. +39.0577.7301
    http://www.ricasoli.it
    [email protected]

    Fattoria di CorsignanoFattoria Corsignano (solo partenza e arrivo)
    Loc. Corsignano - 53010 Vagliagli (Si)
    Tel. +39.0577.322545
    http://www.tenutacorsignano.it

    Fornaci di Sotto (partenza, arrivo, transito)
    Strada Provinciale 62, 8 - 53019 Castelnuovo Berardenga (Si)
    Tel. +39.0577.355011
    www.fornacidisotto.it
    [email protected]

    Bar Centrale (solo transito)
    Piazza Giacomo Matteotti
    Castelnuovo Berardenga (Si)

    Hotel Villa Miranda - Relais Santa Cristina (partenza, arrivo, transito)
    Loc. La Villa (S.S. 429) - 53017 Radda in Chianti (SI)
    Tel. +39.0577.738021
    www.villamiranda.it
    [email protected]

    ZONA 2 - SIENA E VAL D'ARBIA

    Tenuta di Monaciano (solo partenza e arrivo)
    Loc. Ponte a Bozzone - 53010 Castelnuovo Berardenga (SI)
    Tel. +39.0577.356805
    www.monaciano.com
    [email protected]

    Osteria di Radi (partenza, arrivo, transito) IL POZZO DI RADI?

    Bosco della Spina (partenza, arrivo, transito)
    Via della Tinaia, 13
    Loc. Lupompesi - 53016 Murlo (SI)
    www.boscodellaspina.com
    [email protected]

    Agriturismo La Ripolina (solo partenza e arrivo)
    Loc. Pieve di Piana - 53022 Buonconvento
    Tel. +39.0577.282280, cell. +39.335.5739284
    www.laripolina.it
    [email protected]

    ZONA 3 - MONTALCINO

    CASTIGLION DEL BOSCO (partenza, arrivo, transito) ????????

    Bar la Fortezza (partenza, arrivo, transito)
    Viale della Libertà 6 - 53024 Montalcino (SI)
    Tel. +39.0577.847200

    ZONA 4 - VAL D'ORCIA E VAL D'ASSO

    Hotel Casanova (solo partenza e arrivo)
    S.S. 146 Loc. Casanova - 53027 San Quirico d’Orcia (SI)
    Tel. +39.0577.898177
    www.residencecasanova.it
    [email protected]

    Alimentari - Bar Giannetti (solo transito)
    Loc. Lucignano d’Asso 5 - 53020 San Giovanni d’Asso (SI)
    tel. +39.0577.803109

    Agriturismo Fattoria Pieve a Salti (partenza, arrivo, transito)
    Loc. Pieve a Salti - 53022 Buonconvento (SI)
    Tel. +39.0577.807244
    www.pieveasalti.it
    [email protected]

    ZONA 5 - CRETE SENESI

    Agriturismo San Fabio (partenza, arrivo, transito)
    Loc. San Fabio - 53019 Castelnuovo Berardenga (SI)
    Cell. +39.338.1874143, Tel. +39.0577.355252
    [email protected]
    www.agriturismosanfabio.com

  • Foto di Luis Argüelles
  • Foto di Luis Argüelles

You can or this trail