Scarica

Distanza

66,35 km

Dislivello positivo

967 m

Difficoltà tecnica

Medio

Dislivello negativo

938 m

Altitudine massima

263 m

Trailrank

14

Altitudine minima

0 m

Tipo di percorso

Solo andata

Coordinate

898

Caricato

25 agosto 2021

Previsioni meteo

Un valido aiuto per la scelta di abbigliamento e attrezzatura!

Passa a Wikiloc Premium Passa a Premium per rimuovere gli annunci
Previsioni meteo Previsioni meteo
Lascia il primo applauso
Condividi
-
-
263 m
0 m
66,35 km

Visualizzato 431 volte, scaricato 1 volte

vicino a Pietra la Croce, Marche (Italia)

Ancona é la città dei due soli perché, in alcuni periodi dell’anno, é possibile godere della magia sia dell'alba che del tramonto. É posta sul promontorio del Monte Conero e si affaccia direttamente sul mare. Fondata dai Greci, la città si sviluppò notevolmente quando l’Imperatore Adriano ampliò il piccolo porto, da sempre d’importanza strategica per i traffici marittimi.
Affacciata sul mare Adriatico e tutt'ora uno dei maggiori porti italiani, Ancona è una città d'arte e vanta un centro storico ricco di monumenti con una storia millenaria. Rappresenta uno dei principali centri economici della regione, infatti ad Ancona abbiamo un'alta concentrazione delle opere artistiche di MADAM disseminate in giro per la città. Menzionando i vari artisti, STEN LEX, ROA, JAMES KALINDA, NICOLA ALESSANDRINI, OZMO, RUN, M-CITY, GIO PISTONE, GIULIO VESPRINI, CAMILLA FALSINI, TELLAS, ANDRE THE SPIDER, LUCAMALEONTE, HOPNN, URKA, RAPHAEL,WILLIAM VECCHIETTI.
Sono opere di assoluto pregio che impreziosiscono i muri di questa affascinante città divisa in due parti: il centro storico sul Monte Guasco e la parte moderna sulla costa.
Tra i principali monumenti della città, si erge la Cattedrale di San Ciriaco, con la facciata in marmo bianco e rosa, che domina la città dall’alto del colle Guasco, dove sorgeva l’acropoli e dove sono ancora visibili alcuni resti.
Il nostro punto di partenza sarà il monumento del Passetto e da lí percorreremo Ancona in bici alla caccia del murales più suggestivi.
Seguendo poi la via per le colline, di pedalata in pedalata, ci troviamo sulla dritta via che ci conduce ad Osimo dove ammiriamo opere di GIORGIO BARTOCCI, ALLEGRA CORBO e TWOONE. E via ancora in mezzo al verde fino a giungere a Montecassiano. Termineremo il nostro Cycling Tour a Sambucheto nella Valle del Pensare, tanto decantata da Giacomo Leopardi.
Waypoint

MURALES

Waypoint

MURALES

Waypoint

MURALES

Waypoint

MURALES

Waypoint

MURALES

Commenti

    Puoi o a questo percorso