-
-
558 m
1 m
0
12
23
46,94 km

Visto 3105 volte, scaricato 45 volte

vicino Bonassola, Liguria (Italia)

Stupendo ed imperdibile itinerario cicloturistico lungo uno degli angoli più belli d'Italia: sorvolando dall'alto le Cinque Terre, con un susseguirsi di scorci dall'alto sui pittoreschi paesini arroccati lungo la costa rocciosa. Interesse panoramico ed ambientale, sospesi tra il mare ed il cielo su terrazzi coltivati a viti, terrazzi e muri a secco. La strada panoramica litoranea collega a circa 300/400 mt di quota i cinque paesini, altrimenti raggiungibili solo dalla ferrovia o dal mare: dalla SP poi si distaccano le stradette tortuose che precipitano al mare raggiungendo appunto i centri abitati. L'alluvione del novembre 2011 ha devastato questo territorio: la SP litoranea, tuttoggi interrotta, obbliga a scendere a Vernazza e quindi a risalire, facendo così assaporare l'asprezza delle strade che scendono ai vari paesini.
Il treno è amico del cicloturista, frequente e disponibile permette di compiere interessanti itinerari lungo la costa ligure.
Si scende dal treno a Framura o a Bonassola per scaldare le gambe tra le gallerie della ciclabile (3 o 5 km) fino a Levanto. Da qui si sale con pendenza sensibile fino al Passo del Termine, dove si prende la SP litoranea delle Cinque Terre. Inevitabile la tecnica discesa a Vernazza, dove si perdono più di 350 mt di dislivello che verranno riguadagnati con una salita tortuosa, disagevole e molto ripida (strappi fino al 16%). Una volta superata l'interruzione della litoranea si prosegue fino a Volastra lungo il tratto più pittoresco e panoramico, che con una veloce discesa porta sopra Riomaggiore. Si sale di nuovo fino a superare la galleria che sfocia sul Golfo di La Spezia, e quindi con una discesa veloce fino al porto militare. Un breve tratto su ciclopedonale agevola il rientro alla Stazione Centrale, dove si prende il treno per tornare alla propria destinazione.
Il percorso è un "must" per il ciclista in vacanza sul Levante Ligure, ma è completamente esposto al sole ed in estate è molto caldo e rende difficoltoso i ripidi tratti in salita. Richiesto un discreto allenamento...meglio una bici da strada con cambi adeguati!
COLLA DI GRITTA 330M
Bus_Stop La Spezia, ITA

Commenti

    You can or this trail