-
-
1.661 m
251 m
0
8,5
17
34,09 km

Visualizzato 269 volte, scaricato 5 volte

vicino a Morbegno, Lombardia (Italia)

Itinerario: 
Morbegno – Bema – Pegolotta – Rifugio Ronchi – Alpe Garzino – Casera Melzi - Alpe Vesenda Alta – Alpe Vesenda Bassa – Dosso Chierico – Madonna delle Grazie – Albaredo - Morbegno


Percorso 98% ciclabile - km 34 - dislivello1660 m - 5,30 ore
Asfalto 33% 

Sterrato 48% 
Single track 19%



Haibike SDURO AllMtn 7.0 - Motore Yamaha PW-X System - Batteria 500 Wh - 
Consumo batteria 64%  - ciclista peso kg 68

Provenendo da Colico entrare in centro Morbegno e seguire indicazioni per passo San Marco. All’inizio della SP8 troviamo un ampio parcheggio gratuito.
Si inizia a salire su asfalto per la SP8 per poi deviare sulla SP8 dirA che conduce a Bema. In località Fienili Rola (10,500 km) abbandoniamo l’asfalto e saliamo lungo una mulattiera acciottolata che conduce a Pegolotta per poi prendere sulla destra un facile sentiero in traverso che porta al rifugio Ronchi 1200 m (12,600 km). Ora per facile sterrata raggiungiamo Alpe Garzino 1490 m e subito dopo Casera Melzi 1470 m (17,500 km). Qui termina la sterrata ed inizia un single track (sentiero 120) che attraversa il bosco e raggiunge Alpe Vesenda Alta 1645 m punto più alto della nostra escursione (19,800 km). Attenzione che all’inizio il sentiero è pianeggiante ma poi prende quota con 6 tornati dove purtroppo il fondo è sassoso e molto ripido e si procede con bici a spinta (circa 50 m di dislivello) poi la pendenza diminuisce, il fondo migliora e si riprende a pedalare grazie all’assistenza del motore elettrico.
Raggiunta Alpe Vesenda Alta ha inizio la discesa (sentiero 135) passando per Alpe Vesenda Bassa, attraversamento del torrente Bitto (21,400 km), innesto sul sentiero 134, innesto sulla strada Priula (24,000 km - termine del single track), Dosso Chierico, Madonna delle Grazie, Albaredo (28,000 km) ed infine arrivo nel centro di Morbegno (34,000 km).

Note:
Il tratto di discesa Alpe Vesenda Alta 1650 m / attraversamento torrente Bitto 1250 m ha una ciclabilità del 75 %.
Il tratto Dosso Chierico / Morbegno viene percorso seguendo il tracciato della Strada Priula.
In località Casera Melzi si può abbreviare il percorso scendendo per il sentiero 134 (200 m circa di dislivello e 3,000 km).

In località Casera Melzi si possono ammirare alcuni “Larici Monumentali” e in località Alpe Vesenda Bassa il famoso “Abete di Vesenda”.

Commenti

    Puoi o a questo percorso