-
-
1.068 m
191 m
0
18
36
71,71 km

Visto 5 volte, scaricato 0 volte

vicino San Piero a Sieve, Toscana (Italia)

Da San Piero si imbocca la Via degli Dei fino a Sant'Agata. Si abbandona a sx e si sale su stradina asfaltata e poi su forestale, passando da Cavallico, poi sul sentiero 42 si arriva al Giogo di Scarperia.. Si prosegue sullo 00, nelle faggete, fino alla Serra. Da quì si inizia a salire verso il Monte Acuto su un bel sentiero e si scende fino a sotto il Giogarello. Quì purtroppo finisce il bel sentiero e si imbocca la strada sterrata che scende. Dopo circa 500 mt, ho imboccato un sentiero a sx, che prima in piano e poi in discesa su mulattiera ritorna sul sentiero che scende direttamente dalla Serra nella vallata. Proseguendo su sentiero e mulattiera arrivo a Moscheta, abbazia, museo, posto tappa, ristorante e alloggio, posto incantevole. Ora viene la parte dura, perchè inizia la salita che dopo circa 15 km di saliscendi, borghi e una salita finale ripidissima, arriva al passo dell'Osteria Bruciata. Questo è un posto, per me misterioso, una pietra che ricorda una antica osteria che fu data al fuoco, perchè luogo poco raccomandabile! Siamo sulla Via degli Dei e da quì se ne percorre, secondo me il tratto più tecnico e panoramico, il più bello, su single trek, gradoni e sassaie. Alla fine di questo tratto scelgo di deviare a dx, intorno a Monte Calvi e in discesa su mulattiera sassosa, scendo, poi risalgo leggermente fino al bivio di San'Agata e da quì sulla via dell'andata sono a San Piero a Sieve.

Commenti

    You can or this trail