-
-
4.563 m
3.463 m
0
2,8
5,5
11,03 km

Visto 286 volte, scaricato 25 volte

vicino Staffal, Valle d’Aosta (Italia)

Dal Rifugio Città di Mantova risalire il ghiacciaio lasciandosi alla sinistra lo sperone roccioso dove sorge il rifugio Quintino Sella. Risalire il pendio ora più ripido e per zone di larghi crepacci, con traccia a zig-zag, passare sotto la seraccata della Piramide Vincent e per lungo pendio fino ad un altro tratto in falsopiano. Continuando la salita, sempre puntando al centro dell´ampio colle del Lys, si superano alcuni crepacci un po´ più larghi in corrispondenza di altrettanti cambi di pendenza per giungere nell´ultimo tratto in falsopiano passando accanto al Balmerhorn a destra. Si giunge al Colle del Lys, qui ben visibile ed impressionante verso nord - ovest la lunga discesa sul ghiacciaio dei Lyskamm verso la Svizzera. La traccia ora leggermente in discesa effettua un lungo traverso a mezzacosta appena sotto alcuni piccoli seracchi alla base della punta Parrot. Si giunge così linearmente sotto il Colle Gnifetti e la Capanna Margherita. Da qui la traccia si fa nuovamente erta fino al Colle Gnifetti. Dal Colle Gnifetti la traccia principale effettua una decisa deviazione verso destra e, percorrendo la cresta, si raggiunge la vetta della punta Gnifetti. Con un buon allenamento il tempo di salita può variare tra le 4 e le 5 ore.

Commenti

    You can or this trail