Tempo  un giorno 2 ore 27 minuti

Coordinate 1660

Uploaded 3 agosto 2011

Recorded luglio 2011

-
-
3.700 m
2.134 m
0
4,1
8,3
16,51 km

Visto 3837 volte, scaricato 55 volte

vicino Malga dei Forni, Lombardia (Italia)

Compreso nel Parco nazionale dello Stelvio, il Palon de la Mare è la cima più elevata della cerchia a S del Cevedale.
L'itinerario è la via normale di salita dalla Lombardia classificata sulla scala delle difficoltà alpinistiche come F, l´unico pericolo è rappresentato dai numerosi crepacci all´inizio del plateau sotto la vetta. Il panorama circolare è estesissimo e spettacolare, in tutte le direzioni.
Da Sondrio si raggiunge Tirano, poi Bormio e Santa Caterina Valfurva.
Di qui al rifugio dei Forni, parcheggio a m.2150.
In poco meno di un ora su carrareccia o meglio sul sentiero che inizia oltre la piccola diga si raggiunge il Rifugio Branca m.2487 (pernottamento in questo bellismo e accogliente rifugio)
Dal rifugio, attraversata la passerella sul Torrente Cedèc, si risale la grande morena fino al bivio con l'itinerario per il Vioz, da qui, superato un salto di una decina di metri di roccette, si segue il sentiero sul il filo ripidissimo della morena per raggiungere il ghiacciaio a quota 3100.
Proseguire in cordata e risalire il ripido pendio che porta al plateau superiore, lo si attraversa verso ESE, prestando attenzione ai numerosi crepacci, fino a raggiungere l´ultimo tratto di cresta SW. Seguendone il dorso si arriva facilmente in vetta.
  • Foto di Bivio Vioz-Palon de la Mare
  • Foto di inizio ghiacciaio
31-LUG-11 7:24:13
  • Foto di Palon de la Mare m.3703
Il Palon de la Mare si trova nel settore meridionale del Gruppo Ortles-Cevedale. È una montagna imponente, dai fianchi molto larghi, ricoperta da estesi ghiacciai e con una larga e nevosa cupola di vetta. La cima più elevata della cerchia a S del Cevedale.
  • Foto di Rifugio Branca m.2487

Commenti

    You can or this trail