Tempo  6 ore 54 minuti

Coordinate 2935

Caricato 2 marzo 2019

Recorded marzo 2019

-
-
2.212 m
1.161 m
0
3,4
6,7
13,42 km

Visto 59 volte, scaricato 1 volte

vicino San Martino d'Ocre, Abruzzo (Italia)

Insolita via di ascesa per raggiungere il M. Cagno mediante un canale che ha inizio nei pressi del Muraglione, antico muro a secco costruito secoli fa per demarcare la linea di confine tra i territori di Rocca di Cambio e del castello di Ocre.
Si parte dalla sterrata che conduce al rifugio Acquazzese. Si attraversa poi il pianoro della Malequagliata, dove la copiosa e morbida neve ha reso disagevole il percorso di avviciinamento.
Si giunge così all'intersezione con il Muraglione; la sua linea immaginaria prosegue fino in cima al Cagno. Si individua un canale sulla sinistra e lo si percorre nella sua interezza fino a quota 2000 m circa, dove ci si sposta sulla sinistra ad intercettare una dorsale che conduce direttamente sulla croce di vetta.
Neve molto cedevole, in parte crostosa ma mai sufficientemente portante: pertanto la conquista di questa vetta è stata sudata e faticata.
Il canale si è rivelato di scarsa pendenza (inferiore ai 40°), ma inaspettatamente lungo.
Dalla vetta si percorre la cresta in direzione del M. Ocre e sua anticima, ammirando panorami meravigliosi sulla catena del GS, sulla valle delle sett'acque, il Velino e l'occhio che spazia fino alla Majella; si individua la via di discesa e mediante tracce di sentiero si torna alla sterrata chiudendo l'anello.
Grazie a Francesco per questa sua proposta, come sempre non banale e interessantissima.
A 42,27019N, 13,47373E Si parte dal km 15 della SR, da cui si dirama una evidente sterrata
A 42,26902N, 13,45907E
A 42,26502N, 13,46155E
A 42,25236N, 13,47208E si intercetta il muraglione che sale dalla strada
A 42,25009N, 13,46963E
A 42,24520N, 13,46557E
A 42,25621N, 13,44560E
A 42,25648N, 13,44318E

Commenti

    You can or this trail