gcadavid

Tempo  2 giorni 3 ore 38 minuti

Coordinate 1026

Caricato 8 luglio 2018

Recorded luglio 2018

-
-
4.810 m
2.076 m
0
5,4
11
21,62 km

Visto 184 volte, scaricato 8 volte

vicino Entrèves, Valle d’Aosta (Italia)

|
Mostra l'originale
L'attività è divisa in tre parti, la prima dal punto dell'elicottero al rifugio per i cosmetici che realizziamo un giorno e richiede 3 ore.

La seconda, la traversata del montblanc che illustrerò più avanti e che ci ha portato 15 ore al secondo giorno.

E l'ultimo, la discesa di Gouter al treno dal nido dell'aquila che facciamo il terzo giorno e che ci porta circa 5-6 ore da quando siamo sfiniti.

Fatto a: 2018-07-03
Ora di inizio: 02:15
Ora di fine: 17:00

Abbiamo lasciato il Refugio de Cosmiques di notte, seguendo il percorso e attraversando il ghiacciaio e dirigendoci verso El Tacul. Salendo una rampa di non più di 25-30º arriviamo al primo rimaya che attraversiamo usando una scala. Seguiamo la linea diritta verso l'alto ora con un po 'più di inclinazione fino a raggiungere il secondo rimaya. Una volta nella collina scendiamo all'inizio del Maudit quando comincia a schiarirsi ma fa molto freddo.

Il Maudit inizia un po 'sdraiato ma sta diventando sempre più verticale fino a raggiungere 60º ma con buona neve e una buona traccia. Abbiamo lasciato una cresta molto stretta ed esposta che ci lascia dopo circa 30 metri nella rimaya. C'è una separazione molto alta che è difficile per noi superare e dobbiamo aiutarci l'un l'altro spingendo noi stessi e un incontro con un'ancora di neve per aiutare gli altri.

Continuiamo a salire da una pala da neve di piccola inclinazione e dopo un affiancamento abbastanza esposto raggiungiamo l'inizio della base del tratto di ghiaccio. Le prime corde fisse sono in buone condizioni e hanno nodi ogni 3-5 metri per andare a mettere i nastri del caffè espresso e proteggerci. Poi arrivano un paio di tratti di corda in cattive condizioni per raggiungere alcune pietre con una piattaforma sulla quale possiamo riposare e assemblare una riunione. Da lì ci sono solo circa 8 metri di parete con un po 'di ghiaccio ma con una traccia migliore fino a raggiungere il cavolo di bremba che ci lascia su una sottile cresta e dove seguiremo una lunga e esposta affrancatura alla base del Montblanc.

Per prima cosa dobbiamo superare un muretto con ghiaccio misto e neve. Cerca la traccia perché l'abbiamo persa e siamo entrati in un muro di ghiaccio che era molto verticale ma che poteva essere fissato con viti da ghiaccio.

Da qui sono solo le diverse pale da neve in cima e poi giù per la via normale fino al rifugio di Gouter con alcuni esposti ma senza troppe difficoltà.


Nome: segmento: 1
Ora di inizio: 03/07/2018 10:29
Ora di fine: 03/07/2018 13:42
Distanza percorsa: 5.4km (03:12)
Tempo di spostamento: 01:47
Velocità media: 1,69 km / h
Vel. in Mov.: 2,97 km / h
Velocità massima: 7,34 km / h
Altezza minima: 3077 m
Altezza massima: 3614 m
Velocità di risalita: 299,1 m / h
Velocità di discesa: -386,7 m / h
Guadagno di altitudine: 607 m
Dislivello: -445 m
Tempo di salita: 02:01
Tempo di discesa: 01:09


Nome: segmento: 1
Ora di inizio: 04/07/2018 02:12
Ora di fine: 04/07/2018 17:02
Distanza percorsa: 10,9 km (14:49)
Tempo in movimento: 03:23
Velocità media: 0,74 km / h
Vel. in movimento: 3,2 km / h
Velocità massima: 7,57 km / h
Altezza minima: 3497 m
Altezza massima: 4809 m
Velocità di risalita: 178,2 m / h
Velocità di discesa: -270,6 m / h
Guadagno di quota: 1663 m
Dislivello: -1417 m
Tempo di salita: 09:19
Tempo di discesa: 05:14


Nome: segmento: 1
Ora di inizio: 04/07/2018 02:12
Ora di fine: 05/07/2018 14:07
Distanza percorsa: 16,1 km (35:55)
Tempo in movimento: 20:16
Velocità media: 0,45 km / h
Vel. in Mov.: 0,79 km / h
Velocità massima: 15,94 km / h
Altezza minima: 2075 m
Altezza massima: 4809 m
Velocità di risalita: 164,6 m / h
Velocità di discesa: -296,3 m / h
Guadagno di quota: 1600 m
Perdita di quota: -3240 m
Tempo di salita: 09:43
Tempo di discesa: 10:56

Commenti

    You can or this trail