-
-
2.482 m
1.389 m
0
3,1
6,1
12,3 km

Visto 51 volte, scaricato 1 volte

vicino Pretare, Marche (Italia)

Via alternativa e di grande soddisfazione per raggiungere la vetta più alta dei Monti Sibillini. Si parte dallo slargo sulla strada che sale a Forca di Presta alla base del canale dei Mezzi Litri dove termina il Sentiero dei Mietitori e si sale liberamente su prati fino ad intercettare un tracciolino evidente che supera il bosco e passa sopra le nuove frane per il sisma 2016 che termina nei pressi dell'AIa della Regina sotto la Grotta delle Fate. Qui occorre trovare la via più facile per attraversare i lunghi lastroni per raggiungere la base del Canalino. Alla base del canalino una catena facilita la salita della placca che altrimenti risulterebbe più complicata. La catena, forse dopo il sima, ha perso un aggancio nella parte superiore ma risulta al momento affidabile. Poi da li in avanti risulta tutto abbastanza obbligato, si continua cercando sempre il punto più debole e non si affrontano mai gradi elevati anche se in 2 punti si arriva la 2°/3° grado. Comunque la via è classificata alpinistica F(facile) quindi non è un percorso escursionistico anche perchè ci sono molti pericoli oggettivi determinati dall'ambiente. La roccia è marcia e molti massi instabili, inoltre usciti dal canalino il pendio rimane fortemente ripido. Inutile dire di non affrontarlo in condizione umide, con forte rugiada o dopo forti pioggie...

Commenti

    You can or this trail