Tempo  6 ore 21 minuti

Coordinate 1303

Uploaded 17 settembre 2017

Recorded agosto 2017

  • Rating

     
  • Information

     
  • Easy to follow

     
  • Scenery

     
-
-
2.996 m
2.090 m
0
2,3
4,6
9,25 km

Visto 1601 volte, scaricato 60 volte

vicino Passo Pordoi, Veneto (Italia)

|
Mostra l'originale
LE DOLOMITI. Alpi italiane. Le montagne rosa 22-29 agosto 2017
Quando organizziamo questo viaggio, sulle montagne delle Dolomiti, il problema più grande è quello degli itinerari che scegliamo, data la grande diversità che esiste sia in termini di quantità che di grande bellezza. Nelle Alpi, la catena montuosa più lunga e più alta dell'Europa occidentale, è un gioiello unico per la sua straordinaria bellezza. Le Dolomiti 180 km2 di mura, torri, vette e valli, nel nord Italia, al confine con l'Austria. Oltre all'allettante alpinista, troveremo vestigia della prima e della seconda guerra mondiale, costruzioni e luoghi che ci mostreranno cosa deve succedere e subiscono le truppe dei diversi schieramenti nelle difficili fasi della nostra storia relativamente recente.
Dopo aver visto tutte le opzioni, abbiamo deciso, due punti principali per provare a fare 5 o 6 attività nella settimana che abbiamo. Il primo da CANAZEI, piccolo e bellissimo villaggio, molto accogliente tra le province di Bolzano e Belluno, centro turistico sia d'inverno che d'estate, e la seconda Cortina D'Ampezzo, nel cuore delle Dolomiti, città turistica per eccellenza del provincia di Belluno, scelta dal jet set internazionale per la fama delle sue piste da sci.
SECONDO GIORNO - Salita al PIZ BOÉ (3.152) lungo la Via Ferrata Cesare Piazzetta. 24 agosto 2017
In questo secondo giorno, abbiamo scelto un piatto forte. Salire su una delle cime più alte delle Dolomiti, tramite la via ferrata di Via Cesare Piazzetta. L'ascesa a questa vetta è molto affollata perché può essere fatta da una comoda funivia che ti lascia a circa 3.000 metri, e in poco più di un'ora e mezza di strada, sei in cima. Oppure ci complicano un po 'di più e risaliamo attraverso una delle ferrate più difficili del massiccio, per il suo alto livello di domanda, in termini di forza considerevole e costante di braccia necessarie per poter progredire attraverso di essa. La lunghezza della sezione attrezzata è in poco più di due ore. Scegliamo la seconda opzione.
Il nostro punto di partenza è il Passo Pordoi (2239), tra i gruppi montuosi del Sella a nord e La Marmolada a sud. Prendiamo direzione sud ..............................

View more external

2 commenti

  • Foto di Oscar Upegui

    Oscar Upegui 19-set-2017

    Que buena Escalada, bonitas fotos y muy bien por la crónica, Felicitaciones por compartir sus aventuras.

  • Foto di jdcapilla

    jdcapilla 19-set-2017

    Hola Oscar.
    Si, cierto disfrutamos mucho con esa escalada. Son unas montañas impresionantes. Gracias por tus comentarios.
    Juan

You can or this trail