Tempo  14 ore 46 minuti

Coordinate 1344

Uploaded 30 ottobre 2015

Recorded agosto 2011

-
-
2.921 m
120 m
0
2,3
4,6
9,11 km

Visto 1355 volte, scaricato 61 volte

vicino Fonte Cerreto-(Base Funivia), Abruzzo (Italia)

(Escursione svolta in Agosto 2011)Campo Imperatore sembra un Tibet in miniatura ed il Corno Grande con i suoi 2914 metri è una vera montagna, dal carattere per di più spiccatamente dolomitico. Le descrizioni classificano questa salita come F+, con passi di II grado. Dunque per chi ha un po' di esperienza alpinistica è una ascensione facile, tranquillamente affrontabile senza attrezzatura (meglio sempre avere un casco). La roccia ottima, le difficoltà sono contenute con poca esposizione; in tutta l'ascensione solo due punti risultano leggermente esposti, per il resto si rimane all'interno del canale. La è direttissima è un'ascensione molto amata dagli 'appenninisti' abruzzesi soprattutto in invernale, le rocce mostrano i segni di migliaia di ramponate e colpi di picca. Io ho svolto quest'ascensione con il mio amico Nicola abruzzese DOC e per giunta Alpino, siamo partiti da Capo Imperatore alle 06:30 per non incontrare nessuno davanti a noi per evitare di prendere in testa qualche caduta accidentale di sassi, alle 08:00 eravamo in vetta. Nicola prende dallo zaino la macchinetta del caffè ed il fornelletto e mi sorseggio il caffè più buono che abbia mai bevuto, guardando con compassione i pochi metri quadrati di ghiaccio sporco che ricordano che laggiù, nella conca ai miei piedi, il "ghiacciaio più meridionale d'Europa", il Calderone, che lotta per resistere ancora qualche anno alle temperature estive sempre più calde. Il panorama comunque è immenso a Sud si riesce a vedere Pescara e l'Adriatico, a Nord la val Maone ed il Pizzo di Intermesoli. Ridiscendiamo per la via delle creste e si cominciano ad intravedere i primi escursionisti che salgono in vetta per la via normale........rientriamo a Campo Imperatore saluto Nicola ed il suo amico ed alle 14:00 sono in spiaggia a Torvajanica .....in poche ore sono passato dai quasi 3000 mt del Corno Grande al livello del mare sensazione stupenda........escursione che consiglio a chi ha dimestichezza con la rocccia.
Campo Imperatore è un vasto altopiano, di origine glaciale e carsico-alluvionale, situato a circa 1800 m di quota in provincia dell'Aquila tra i territori comunali di Barisciano, Calascio, Carapelle Calvisio, Castelvecchio Calvisio, Castel del Monte, L'Aquila e Santo Stefano di Sessanio, nel cuore del massiccio del Gran Sasso d'Italia e all'interno del Parco nazionale del Gran Sasso e Monti della Laga
Corno Grande - Vetta Occidentale 2914m
Salita alpinistica con passaggi di II grado alcuni leggermente esposti
L'Osservatorio Astronomico di Campo Imperatore è meta ogni anno di molte centinaia di visitatori. Per partecipare alle iniziative proposte non è richiesta nessuna preparazione specifica ed ogni tipologia di pubblico, dai bambini agli studenti universitari, può soddisfare la propria curiosità. I mesi ideali per visitare l'Osservatorio sono quelli del periodo estivo tra maggio e ottobre. In ogni caso si consiglia l'uso di un'abbigliamento adeguato alla quota (vento sostenuto e basse temperature si possono trovare in alta montagna anche in estate!).

1 comment

  • Sergio Alp 11-lug-2018

    Non capisco le 14h46' di durata però considerati i tempi che hai indicato nella descrizione

You can or this trail