• Foto di Corno del Catria - Anello Castellani
  • Foto di Corno del Catria - Anello Castellani
  • Foto di Corno del Catria - Anello Castellani
  • Foto di Corno del Catria - Anello Castellani
  • Foto di Corno del Catria - Anello Castellani
  • Foto di Corno del Catria - Anello Castellani

Coordinate 3452

Uploaded 1 novembre 2017

Recorded novembre 2017

-
-
1.218 m
445 m
0
1,9
3,8
7,58 km

Visto 285 volte, scaricato 7 volte

vicino Isola Fossara, Umbria (Italia)

Un anello che si caratterizza principalmente per i suoi passaggi in cresta e con buone esposizioni tra placche e strapiombi nella fantastica ambientazione del Corno del Catria e della valle del Sentino.

Un piccolo avviso: i sentieri hanno doppia numerazione (CAI e Agenzia Forestale Regionale) per comodità vi segnerò entrambi per limitare i problemi sul campo.

Giunti nella cittadina di Isola Fossara abbiamo lasciato il nostro mezzo presso una piazzola prima di un ponte e a piedi siamo tornati verso il centro del paesino fino a una piazzetta con una fontanella e con le segnavie; Abbiamo girato a DX e preso il sentiero CAI29Bis (284 AFR) in modesta salita all'interno di un bosco abbastanza pulito.

Arrivati a quota 660m abbiamo trovato la prima segnavia e girato per un sentiro in netta ascesa prima tra pratoni poi pian piano siamo arrivati alle prime creste.

Il sentiero corre sempre più su una linea di cresta non sempre troppo evidente e ci vuole buona presa sulla roccia per passare tutti i vari saliscendi, nell'ultimo tratto è presente anche una corda di sicurezza, superata occorre salire l'ultimo tratto per poi riscendere DX dentro un canalino aiutantosi anche con i vari alberi.

Siamo giunti alla Sella del Corno (1049m) da li inizia in vero anello Castellani, girando sulla parete a SX (presenti alcuni spit) e seguendo il viaz che porta diritto fino al pratone al di sotto del Corno del Catria, da li a SX si discende in doppia corda (10m) un piccolo canalino e poi si segue una netta traccia che arriva al bivio di due canaloni in salita.

Il Canalino della Rambuscaia è il canale di SX (visibile sia dai pallini rossi che dai spit presenti) e si inizia a salire prima comodamente poi ci si trova davanti una piccola parete di IV grado che sbuca proprio al disotto della cima.

Andando per prati si arriva alla cima del Corno (1185m) e da li seguendo le piccole creste in salita si arriva al sentiero in discesa che riporta alla Sella del Corno (fate molta attenzione in discesa, in sentiero è ben segnato sia da bollini rossi sia da vernice gialla ma non è sempre visibile e visto il bel dislivello e il terreno non proprio solido, si rischia fortemente di arrivare direttamente a Isola Fossara HIHIHI).

DI ritorno alla sella (passando un piccolo canalino di II grado) si segue il sentiero CAI52 (299 AFR) in discesa fino all'altra segniavia che dice di girare a SX per il paese. qui bisogna scendere per una 50ina di mt per prati visto che il sentiero si interrompe per via della vegetazione, ma appena torna a essere relativamente piano, seguire la piccola traccia sulla SX che porta diritto al sentiero di discesa.

Ripreso il sentiero CAI29Bis (284 AFR) ci si dirige al paese e appena scesi si chiude l'anello.

Sicuramente il miglior percorso alpinistico attrezzato presente nella Provincia di Perugia, in ambiente solitario e con la presenza di caprioli (se siete fortunati a vederli).

Commenti

    You can or this trail