-
-
2.546 m
1.213 m
0
4,0
8,0
15,98 km

Visto 497 volte, scaricato 3 volte

vicino Carona, Lombardia (Italia)

13 ottobre 2012 Corno di Sardegnana Pizzo Torretta

Venerdi visto le previsioni meteo incerte non riusciamo a decidere per una meta certa si stabilisce solo la partenza Carona Arrivati a Carona alle 6.50 la scelta cade sul Corno di Sardegnana montagna che nessuno di noi a mai salito. A Pagliari prendiamo il sentiero estivo per il Calvi che presto abbandoniamo per seguire un sentiero che ci porta sul sentiero delle Orobie che collega il Rif. L. Gemelli al rif. Calvi. Seguiamo questo sentiero sino al centro del Vallone e qui iniziamo la ripida e faticosa del Vallone su terreno scivoloso a causa della brina e rugiada mattutina. Arrivati sotto la bastionata dei Corni la idee si fanno confuse su da farsi prevale la decisione di risalire un canale di sfasciumi che ci porta sulla cresta tra il Torretta e il passo di Sardegnana. Arrivati in cresta la situazione si fà più chiara le rocce sono più asciutte, la nuvolaglia si mantiene alta quindi puntiamo verso il Corno. La parte finale del torrione è verticale ma la roccia è buona e gli appigli non mancano ci portiamo sulla sua sx sino a portarci in cresta qui troviamo un intaglio con dei massi incastrati Pier in avanscoperta lo super e si trova a pochi metri dalla croce a conferma dell'esattezza del percorso uno spit per eventuale calata in doppia. Dopo le foto di rito si ritorna sui nosti passi sino alla cresta Torretta Passo Sardegnana e visto che il tempo regge e Pier ci tiena a fare anche il Torretta rimanendo sempre in cresta proseguiamo sino al Torretta Ritorniamo alla macchina passando dal Passo d'Aviasco e la Val dei Frati.

View more external

Commenti

    You can or this trail