Tempo  3 ore 56 minuti

Coordinate 1169

Uploaded 31 luglio 2017

Recorded luglio 2017

  • Rating

     
  • Information

     
  • Easy to follow

     
  • Scenery

     
-
-
4.169 m
3.794 m
0
1,6
3,2
6,35 km

Visto 1228 volte, scaricato 53 volte

vicino Breuil, Valle d’Aosta (Italia)

|
Mostra l'originale
Uno degli obiettivi principali di questo viaggio sulle Alpi è stato quello di risalire alcune delle vette oltre i 4000 metri. Per questo avevamo bisogno che il tempo fosse favorevole poiché, a quel punto, una giornata piovosa, burrascosa o ventosa può essere molto pericolosa. Dopo aver consultato i siti web del meteo per diversi giorni, abbiamo deciso che oggi sarebbe il giorno più favorevole per scalare il Breithorn.

Ci svegliamo alle 4:30 per, dopo colazione e finiamo di caricare gli zaini con le attrezzature necessarie, andiamo a Tasch verso le 5:30. Il viaggio su strada è durato circa 45 minuti. Lasciamo la macchina nel parcheggio della stazione ferroviaria di Tasch (7 CHF) e prendiamo la navetta per Zermatt (14 andata e ritorno a persona di CHF). Una volta a Zermatt dobbiamo andare, per la sua strada principale, alla stazione sciistica "Matterhorn Glacier Paradise" ..... è a circa 15 minuti a piedi. Abbiamo trovato solo altri gruppi di alpinisti che si sono alzati presto per fare un vertice nella zona. Una volta arrivati ​​alla stazione di sollevamento di Zermatt compriamo il biglietto di andata e ritorno (100 CHF a persona) per il Matterhorn Glacier Paradise, la stazione situata sul Piccolo Cervino.

Gli impianti di risalita sono aperti dalle 7 del mattino, quindi è comodo alzarsi presto per evitare la folla di alpinisti (ci sono enormi gruppi di ascensori giapponesi) e trovare la neve in buone condizioni.

Da Zermatt, con il biglietto per il Matterhorn Glacier Paradise, si prende prima una funivia per Furi, dove si passa ad una funivia che ci porterà a Trockener, stazione dove prenderemo un'altra funivia fino al punto finale: Klein Matterhorn-Matterhorn Glacier Paradise. La linea funziona così solo nella prima ora da quando gli ascensori salgono da Schwarzee.

Arrivati ​​all'ultima stazione di Klein-Matterhorn attraversiamo un tunnel scavato nella vetta ... dall'altra parte, vicino al ristorante-caffetteria, troviamo l'uscita che ci deposita direttamente nell'altopiano: una pianura innevata usata (a volte anche in estate) per sciare. Il cielo è completamente piatto e il Breithorn si erge maestoso di fronte a noi.

Abbiamo letto su alcuni siti web che alcune persone, quando hanno raggiunto questo punto, hanno iniziato a sentirsi male per l'improvvisa salita di quasi 2000 metri di funivia. Ci attrezziamo mentre, in silenzio, pensiamo che se stiamo notando qualcosa di strano ... la verità è che no. In realtà abbiamo fatto percorsi per 4 giorni tra 2000 e 3000 metri, che dovrebbero essere serviti per acclimatarsi senza problemi.

Ci infilammo i ramponi e iniziammo a camminare sull'altopiano, appena disomogeneo, vicino ai pali della seggiovia. Stiamo facendo una deviazione per evitare di camminare alla nostra sinistra, dove si trova il ghiacciaio del Breithorn. A poco a poco giriamo a sinistra fino ad arrivare, attraverso l'impronta già aperta nella neve, ai primi pendii del Breithorn. Da qui possiamo vedere alcuni piccoli punti che si muovono verso l'alto: sono gli alpinisti del primo mattino che stanno per incoronare. La loro insignificanza dà un'idea delle enormi dimensioni di queste montagne.

Abbiamo iniziato a salire le rampe che, con un angolo di inclinazione fino a 35 °, ci porteranno in cima. La neve è in buone condizioni anche se in alcune sezioni isolate, quando si fa un passo, affondiamo fino al ginocchio. L'impronta sulla neve è stretta e non è conveniente uscirne così andiamo in fila indiana .... guardiamo indietro e vediamo diversi alpinisti che iniziano la salita, quasi tutti fissati con corde.

La pendenza della collina è un po 'spaventosa, quindi è meglio non pensarci e continuare a salire.

Dopo due ore da quando abbiamo iniziato a camminare abbiamo raggiunto la cima. Ci sono diversi alpinisti, che fotografano o ammirano il paesaggio: le viste sulla valle del Gorner Gletscher sono incredibili ... le cime circostanti sembrano meno imponenti da qui: Castore, Polluce .... Il Cervino appare avvolto dalle nuvole e il Il Klein-Matterhorn, dove abbiamo iniziato il percorso di oggi, sembra piccolo da qui. Possiamo vedere una scia incessante di alpinisti che sale dietro di noi, come formiche di fila .....

Dopo le foto di rigore iniziamo la discesa non senza prima verificare la condizione dei tre: sembra che nessuno soffra di mal di montagna.

La discesa è fatta dallo stesso pendio con cui siamo saliti ma, per evitare di incrociare con tutti quelli che salgono, prendiamo un'impronta più lontana per la quale ci sono solo alpinisti che scendono. Abbiamo attraversato diversi gruppi di giapponesi con attrezzatura da noleggio e ci siamo legati come budini neri ... per loro questa è un'attrazione turistica più inclusa in un pacchetto di viaggio.

La discesa diventa più comoda e più veloce di quanto avessimo pensato .... in un'ora siamo alla stazione del Piccolo Cervino ad aspettare Antonio, che si è allontanato per avvicinarsi al ghiacciaio.

Il ritorno a Zermatt è ora fatto da un'altra linea: fino a Schwarzee con la funivia e da lì con la funivia senza tranship passando prima da Furi.

Tempo di risalita: 2 ore
Tempo di inattività: 1 ora

Ramponi essenziali, piccozza e attrezzatura invernale

2 commenti

  • Foto di Ana Maria Ocaña

    Ana Maria Ocaña 31-lug-2017

    I have followed this trail  View more

    El Breithorn es el 4000 mas asequible de la zona... no hay que afrontar un gran desnivel ni tiene zonas técnicas...... pero el simple hecho de afrontar una ladera nevada con bastante inclinación ya impone. La satisfacción de haber llegado a su cima es increíble....

  • Foto di acal

    acal 31-lug-2017

    Siendo un pico asequible para iniciarse en ascensiones alpinas , nunca hay que bajar la guardia pues no deja de tratarse de alta montaña con todos los peligros asociados a ella. Un cambio brusco de tiempo, niebla o apertura de grietas no visibles pueden resultar fatales.

You can or this trail