-
-
1.502 m
635 m
0
8,4
17
33,76 km

Visto 4023 volte, scaricato 176 volte

vicino Acquaro, Umbria (Italia)

percorso molto panoramico, nella prima parte suggestive l'abbazia di Sant'Eutizio e la cappella di San Fiorenzo. poi si passa in una valle a ridosso di un ruscello con vegetazione fitta e qualche possibile rigo, in piena estate c'era del fango quindi attenzione d'inverno! ... arrivati presso Visso si prende la strada che sale sulle cime e li inizia il vero panorama!!!

9 commenti

  • Foto di Pajlu

    Pajlu 27-feb-2014

    Salve LoRe ma la strada non passa nel parco si può percorrere senza multe?

  • Foto di LoRè

    LoRè 28-feb-2014

    si può percorrere tranquillamente, non attraversa il parco. me l'ha consigliata gente del posto, io nel farla non ho riscontrato nessun divieto o cartello particolare. se la fai fammi sapere come è in questo periodo ;-) ciao!

  • Foto di Pajlu

    Pajlu 28-feb-2014

    Grazie forse vado tra 2 settimane ti faccio sapere ciao

  • Foto di Pajlu

    Pajlu 20-apr-2014

    Oggi finalmente sono riuscito a fare questo percorso, bello e molto panoramico, tranquillo anche avendo rimontato gomme da strada da vedere ciao a tutti

  • max967 31-ago-2015

    Percorso due giorni fà per andare da Preci a Visso, quindi non l'ho fatto tutto... qualche pozza di fango e vegetazione fittissima.

  • matteo.tomassini 21-mar-2018

    Salve, è ancora fattibile questo percorso dopo il terremoto?

  • vfr2000 2-mag-2018

    volevo saperlo anche io se è percorribile... visto che vorrei andare

  • Foto di Alessiol

    Alessiol 24-giu-2019

    I have followed this trail  verificato  View more

    Bella gita con amici, su un Defender 90 TD4 Puma del 2011 con pneumatici Continental AT (non sgonfiati).
    Belle strade bianche tra boschi e radure, senza difficoltà particolari, solo un paio di deviazioni con un po' più di pendenza in discesa, a tratti.
    Davvero bei panorami e scorci suggestivi.
    Assenza di acqua e fango (fine giugno 2019).
    Va bene anche per i principianti, ma sempre con differenziale bloccato e ridotte
    Sconsiglio alle auto "normali" ed ai fuoristrada stradali finti, visto che una Panda 4x4 tipo nuovo sul tragitto era in panne con un pneumatico tagliato dalle pietre.

  • machofn 10-lug-2019

    eppure, si dovrebbe fare tranquillamente con una panda 4x4 anche modello nuovo, come il mio, certo che se non è rialzato e modificato ,come il mio, soffre un pò di piu... unica raccomandazione non superate i 40km h specialmente con gomme estive, perche se vi sfugge alla vista uno dei numerosi sassi un pò piu grandi e taglienti, beh, in quei casi potete danneggiare la spalla di uno pneumatico.
    sostituito con un ruotino sono potutosolo scendere e non azzardare a rischiare di spaccare anche quello.
    ci tornerò volentieri, ma come se dovessi tornare in uno dei raduni meno estremi organizati dalla federazione italiana fuoristrada.
    quindi con carcassa meno stradale.
    vi farò sapere....

You can or this trail