Tempo  4 ore 15 minuti

Coordinate 3437

Caricato 12 giugno 2016

Registrato giugno 2016

  • Valutazione

     
  • Informazioni

     
  • Facile da seguire

     
  • Paesaggio

     
-
-
1.600 m
411 m
0
12
24
48,58 km

Visualizzato 3534 volte, scaricato 168 volte

vicino a Barge, Piemonte (Italia)

Bel giro nella Valle dell'Infernotto con partenza da Barge.Questo primo tratto è molto disconnesso con solchi profondi a causa dei temporali. Si sale in mezzo alle cave di pietra fino ad arrivare alla desolata stazione di sci di Rucas .
Di qui si scende verso Rorà .Il percorso termina a Torre Pellice. Ottimo pranzo qualità/prezzo al Ristorante Koliba (Parco Montano di Rorà)
Possibilità di unirlo a questo percorso:
http://it.wikiloc.com/wikiloc/view.do?id=13308897
Panorama

Cavalli

Cavalli
Panorama

T

T
Fiume

Rio Infernotto

Rio Infernotto
Fiume

Rio Infernotto

Rio Infernotto
Panorama

B

B
Sito religioso

Monastero

Monastero
Panorama

G

G
Fiume

Guado

Guado
Waypoint

Gruppo baite

Gruppo baite
Valico

Cave Rukas

Cave Rukas
Rifugio non gestito

Rukas

Rukas
Panorama

Cave Rukas

Cave Rukas
Panorama

Conca

Conca
Panorama

Sottobosco

Sottobosco
Waypoint

Fiore

Fiore

8 commenti

  • Foto di Ren77

    Ren77 1-mag-2017

    Ho seguito questo percorso  Vedi altro

    Fatto il 30-04-2017.
    Salito da Barge e sceso però a Bagnolo Piemonte!
    La strada non mi è sembrata in buonissime condizioni, qualche tribolamento in certi punti l'ho incontrato.
    Segnalo anche presenza di un masso che ostruisce in parte il passaggio, possibilità di aggirarlo passando per il ciglio, occhio se avete mezzi larghi.
    Per il resto bel percorso e un bel divertimento!

  • Foto di ciccio.one

    ciccio.one 19-ago-2019

    Ho seguito questo percorso  verificato  Vedi altro

    Grazie per questo bel suggerimento. Ho seguito la traccia sabato, abbandonato dal mio fedele Frontera con i ricambisti chiusi il 16 ho dovuto farla con il pandino classe 87. Qualche tratto di pietraia hanno impegnato abbastanza le mie braccia (nn ho più 20 anni, neanche 30 e neanche 40...) o forse sono abituato male... ma tutto in estrema scioltezza. Non ho trovato il masso del commento precedente. La via è tutta percorribile in scioltezza (con me c era un duster 4x4) qualche tratto con poca aderenza dovuta all umidità sulle pietre. C e un tratto e da fare in "divieto di accesso" in quanto si attraversa una cava. Ultimo tratto con la traccia che nn segue perfettamente la strada ma si riesce comunque a seguire senza problemi.
    Grazie ancora per il bel suggerimento!

  • giuseppeo 28-gen-2020

    Non fatelo in questa stagione, oggi ho rischiato di dormire li

  • Foto di Mariojk66

    Mariojk66 28-gen-2020

    😂.... Effettivamente d'inverno è pericoloso per il ghiaccio e la neve.

  • giuseppeo 28-gen-2020

    Ho seguito la tua traccia. Grazie mille

  • Foto di Mariojk66

    Mariojk66 28-gen-2020

    Stava nevicando?

  • giuseppeo 28-gen-2020

    No, siamo scesi dopo la stazione di sci fino alla cava. Da li appena iniziata la salita siamo rimasti impantanati... credevamo di dover dormire li 😂 ma alla fine abbiamo fatto la strada al contrario e con non poca difficoltà siamo riusciti a salire

  • Foto di cumenda

    cumenda 22-nov-2020

    Salve gente, venendo da Torino/Pinerolo sarebbe più comodo farlo al contrario cioè scendendo da Torre Pellice a Barge, ci sono controindicazioni? E' più difficile? Grazie

Puoi o a questo percorso